bioetica e vita

Curare sempre e ovunque mai interrompere la vita

Caro direttore (di Avvenire),il tema tanto dibattuto dell’eutanasia riguarda il bene più prezioso della persona, la sua vita, che norme e costume chiedono di salvaguardare in ogni maniera. Un ministro ha fatto bene a dare […]

bioetica e vita

Che cosa si tace sull’eutanasia

«Per impedire che siano altri a decidere per noi. Per essere liberi, fino alla fine», si legge sul sito del comitato promotore del referendum per l’«eutanasia legale». C’è molta ambiguità in questo richiamo a una […]

bioetica e vita

In Olanda ogni motivo è valido per l’eutanasia

Suicidio assistito, anzi morte medicalmente assistita.Anche i termini cercano di far sembrare normale qualcosa che non lo è.Ovviamente è tutto studiato e pianificato. “Nell’ultimo report ufficiale olandese, sull’applicazione della legge sulla morte procurata nel 2017, […]

bioetica e vita

Cure palliative: un sollievo nella sofferenza

Prendersi cura di un bambino colpito da una malattia grave può significare non solo aiutare a curare la malattia, ma anche alleviare le sue sofferenze e quelle dei familiari. Ma qual è la motivazione che […]

bioetica e vita

Eutanasia: ora si punta a omicidio del consenziente

La riforma della Giustizia, su cui Camera e Senato hanno combattuto fino all’ultimo giorno prima della pausa estiva, torna oggi al centro del dibattito popolare, nella ipotesi tutt’altro che remota, che si faccia il Referendum […]

bioetica e vita

5 motivi per non firmare per l’eutanasia

Il bombardamento mediatico è partito, giornali e telegiornali realizzano servizi di propaganda a senso unico per pubblicizzare l’iniziativa referendaria di Marco Cappato “per l’eutanasia legale”, sostenuta da Fedez e da tutti i soliti personaggi alla […]

bioetica e vita

Eutanasia, bisogna prevenirne la richiesta. Non favorirla

Una associazione composta da decine di giuristi dil altissimo livello commenta così il parere favorevole di un ministro sull’eutanasia. “Quando la Corte costituzionale, con la sentenza n. 242/2019, è intervenuta sull’art. 580 del codice penale, […]

bioetica e vita

Malati di tumore: 40 mila. Richieste di morire: 4

Le necessità dei malati di tumore non passano per l’eutanasia. Non solo, le testimonianze dei medici che lavorano sul campo confermano che le (rarissime) richieste di qualche paziente di anticipare la fine della propria vita […]

bioetica e vita

Dichiarazione sull’Eutanasia

INTRODUZIONE I diritti e i valori inerenti alla persona umana occupano un posto importante nella problematica contemporanea. Al riguardo, il concilio ecumenico Vaticano II ha solennemente riaffermato l’eccellente dignità della persona umana e in modo […]

bioetica e vita

L’eutanasia nasconde il problema di come vivere

Approvata in Spagna, in via definitiva, la legge sull’eutanasia, con 202 voti a favore e 141 contrari: quelli del Partito popolare e di Vox. Una legge, presentata come prioritaria dal governo socialista di Pedro Sanchez, […]

fede e spiritualità

Olanda. Pubblicità choc: Se vuoi morire rivolgiti a noi

Pubblicità choc: «Se vuoi morire rivolgiti a noi»https://www.avvenire.it/mondo/pagine/pubblicit-choc-se-vuoi-morire-rivolgiti-a-noi2/2Con un tempismo incredibile l’Associazione olandese per la libera eutanasia –Nvve, che conta 172mila iscritti – ha iniziato una campagna pubblicitaria sui canali nazionali, con alcuni spot in […]

bioetica e vita

Con l’eutanasia si va verso lʼabbandono terapeutico

Il 30 gennaio approderà in aula alla Camera il testo unificato sulle direttive anticipate di trattamento. La proposta di legge mira a evitare incertezze interpretative e conseguenti responsabilità del medico nei casi di rifiuto della […]

bioetica e vita

Novità in tema di suicidio assistito

Solamente pochi giorni fa la Corte costituzionale austriaca (Verfassungsgerichtshof – Vfgh) ha aperto le porte all’aiuto al suicidio anche in Austria: in base al principio di autodeterminazione individuale, è stata, infatti, dichiarata incostituzionale la parte […]

bioetica e vita

CC sentenza 242/2019 su suicidio assistito

Le cure palliative vanno garantite come un diritto costituzionale. Una sentenza molto importante che ribadisce indicazioni note.La n.242 del 2019 della Corte Costituzionalehttps://www.cortecostituzionale.it/actionSchedaPronuncia.do?anno=2019&numero=242 Serve impegnarsi per diffondere una cultura della vita e valori che sostengano […]

bioetica e vita

Fine-vita: cosa dice il magistero cattolico

In questi giorni, purtroppo, è in discussione presso la Commissione Affari Sociali della Camera un disegno di legge dal titolo “Norme in materia di consenso informato e di dichiarazioni di volontà anticipate nei trattamenti sanitari”, testo […]

fede e spiritualità

L’ora di mettere l’accento sulla relazione di cura

Nonostante maldestri e interessati tentativi di appropriazione, il messaggio del Papa ai partecipanti al convegno promosso da World Medical Association (Wma) e Pontificia Accademia della Vita non ha modificato la dottrina della Chiesa Cattolica sul […]

bioetica e vita

Conoscere le cure palliative, fino alla sedazione profonda

In occasione del 10° anniversario della legge38/2010 “Disposizioni per garantire l’accesso al-le cure palliative e alla terapia del dolore” è stato organizzato un evento alla Camera dei deputati(rinviato per le disposizioni sul Covid19) dal titolo«Non […]

bioetica e vita

Nessuno dovra’ morire come lei

Intervista al fratello di Terri Schiavo: «Quanti frutti nati dall’uccisione di mia sorella» Bobby Schindler a tempi.it: «Sono andato avanti solo grazie alla fede in Gesù. Faccio tutto quello che posso per salvare altre vite […]

bioetica e vita

Le scelte terapeutiche della persona affetta da SLA

LA MALATTIA: LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA La SLA è una malattia neurodegenerativa, caratterizzata dalla progressiva paralisi e atrofia dei muscoli volontari e talora dalla spasticità, secondaria alla progressiva perdita del primo motoneurone (corticale) e del […]

bioetica e vita

In Canada si va verso l’Eutanasia agli anziani

Il Canada, purtroppo, sta seguendo a passi rapidi la strada della morte aperta già da anni dal Belgio e dall’Olanda: l’eutanasia, una volta legalizzata, dilaga a macchia d’olio. Le presunte garanzie introdotte dalle leggi sull’eutanasia […]