fede e spiritualità

Puo’ la bellezza piu’ della morte

Si inizia sempre da qualche parte o dall’inizio o dalla fine. O da una sconfitta o da una vittoria. Spesso i cammini piu’ belli cominciano dalla privazione totale, dalla poverta’ assoluta, da una dimensione che […]

bioetica e vita

EllaOne e RU 486: gemelli diversi?

EllaOne®, nota come pillola dei cinque giorni dopo, è prodotta dalla Laboratoire Hra Pharma di Parigi ed è commercializzata in Italia nella confezione da un’unica compressa contenente 30 mg di Ulipristal Acetato (il suo principio […]

fede e spiritualità

Servire il Signore con gioia (Madre Teresa di Calcutta)

Servire il Signore con gioia,perche’ dare e’ gioia,condividere e’ gioia.La gioia e’ amore,la gioia e’ preghiera,la gioia e’ forza.Dio ama chi dona con gioia;se tu dai con gioia,dai sempre di piu’.Un cuore allegro e’ il […]

matrimonio e amore

Il prete al matrimonio. Considerazioni semiserie

Considerazioni disordinate di un celebrante a metà della stagione dei matrimoni 2018 (in vacanza). Celebrare un matrimonio è un’esperienza magnifica, da antropologo culturale.Alcuni frammenti. Gli sposi.Visi felici e tirati. Più da cocainomani che da credenti, […]

bioetica e vita

Amore e vita: due anti-parole?

“D’amore e di altri disastri”, “Il prezzo dell’amore”, “Quando finisce un amore”, “Il laboratorio dell’amore”, “Quando l’amore è un’ossessione” (è la recensione sul quotidiano “La Repubblica” di un libro di Natalia Aspesi: Sentimental, diario italiano […]

Solidarieta'

Chi salva una mamma salva il mondo

carissimi, come sapete ci occupiamo di donne in difficoltà: alcune sono vittime della tratta e dello sfruttamento, altre sono rifugiate politiche, altre hanno grossi problemi familiari e/o disabilità. Le mamme che l’associazione sostiene sono moltissime, […]

bioetica e vita

Anoressia e bulimia: il nostro spirito

“L’altro giorno, alla ricreazione, una ragazza mi e’ passata vicino e mi ha detto – anoressica, guardati allo specchio prima di uscire di casa – ma io dico, prof, è possibile arrivare ad essere così…così…boh…non ci […]

Solidarieta'

L’amore di un padre, la forza di un figlio

La maratona di Boston dell’aprile scorso e’ stata l’ultima competizione per il Team Hoyt, un duo padre-figlio che ha emozionato l’America e dato ragione della speranza Se qualcuno pensa che vivere con una paralisi cerebrale […]

bioetica e vita

Io, Costanza e i metodi naturali

Costanza, tu ultimamente mi esorti a parlare di metodi naturali. Ma io che ne so di metodi naturali, io sono artificiale, sono culturale, sono uomo. Tu invece che sei donna e madre puoi dirmi in […]

matrimonio e amore

L’amore che non si stanca

Erano circa 8:30, quando un anziano signore ottantenne è arrivato per rimuovere dei punti di sutura dal pollice della mano. Egli ha dichiar…ato che aveva fretta perché aveva un appuntamento alle ore 9.00. Ho verificato […]

fede e spiritualità

Chiara ed Enrico: un amore vero

Amore: una parola che sentiamo ovunque. Ma quale sia l’amore vero e’ difficile da comprendere in questa societa’ sempre piu’ individualista. Un esempio concreto e’ stata per me l’unione tra Chiara Corbella ed Enrico Petrillo. […]

fede e spiritualità

28. Perche’ volere che un bambino disabile viva?

Avra’ una vita felice o infelice? Questo non dipende dalla gravita’ del suo handicap. Non dipende neppure dal numero di cellule del suo cervello. Dipende da Chi la circonda, perche’ l’essenziale per essere felice – […]

Educazione e cultura

Donne fiere del loro corpo. Il mondo ha bisogno di voi.

Un’atroce insicurezza sommata al conformismo per una moda che vede la magrezza come uno stato sociale. Perdere peso sembra essere l’unica maniera per uscire da un’insicurezza intollerabile: in realtà, la maniera per uscire è imparare […]

matrimonio e amore

Chi colma il cuore della donna

Considerazioni a 25 anni dalla pubblicazione della “Mulieris Dignitatem” di Giovanni Paolo II – Quando lessi la prima volta la Mulieris Dignitatem credo proprio che non ne capii praticamente nulla, nella sostanza: avevo diciassette anni, e idee […]

bioetica e vita

La mamma, sempre la mamma

Nel suo ultimo sms mentre aspettava di essere abbattuto come un cane arrabbiato, come si abbattono gli animali che per un qualsiasi motivo epidemiologico non siano più ritenuti degni di vivere , una della vittime […]

fede e spiritualità

Siamo fatti per amare (Madre Elvira)

Noi siamo nati dall’Amore e siamo fatti per amare, per vivere la compassione, la tenerezza, la pace, la volontà di bene … Noi siamo così: portiamo dentro di noi la fragilità del peccato ma anche […]

fede e spiritualità

Mia madre mi ha regalato le ali

Simona Atzori, ballerina, pittrice e scrittrice milanese, senza braccia dalla nascita, ha perso la mamma Tonina il giorno della vigilia di Natale. «Vivi la tua vita con serenità, come ho sempre fatto io», mi ha […]

bioetica e vita

38. Cosa pensa la Chiesa della donazione di organi?

Trapiantare un organo ad un malato per guarirlo (trasfusioni, trapianti di midollo, di pelle, di reni, di cuore…) e’ un atto medico, la cui finalita’ in se’ e’ buona. Ma sono necessarie alcune condizioni. Quando […]

bioetica e vita

Una ragazzina moderna che decide di non abortire

Alla fine del film Juno suggerisce: Bisognerebbe innamorarsi prima di riprodursi, ed e’ una frase fantastica. La gente vedra’ nel film Juno, successo internazionale, una ragazzina con la sua lingua di strada e i suoi deliziosi capricci pieni […]

bioetica e vita

47. E la vita dopo la morte?

Puo’ parlare della vita dopo la morte solo chi ha conosciuto la morte. I libri o films piu’ recenti su questo argomento si basano sulle testimonianze di persone che, di fatto, non sono morte. Queste […]

bioetica e vita

Aborto: segno di un qualcosa di peggiore?

L’aborto è segno di un qualcosa di pervasivo e profondamente. radicato nella società: la perdita della identità dell’uomo, in cui gli uomini e le donne non si riconoscono più come esseri chiamati a partecipare del […]

matrimonio e amore

Un sorriso all’aurora

Raoul Follereau si trovava in un lebbrosario in un’isola del Pacifico. Un incubo di orrore. Solo cadaveri ambulanti, disperazione, rabbia, piaghe e mutilazioni orrende. Eppure, in mezzo a tanta devastazione, un anziano malato conservava occhi […]