fede e spiritualità

L’importanza di trovare dei motivatori

Ho ventisei anni, mi sono laureata in Scienze dell’educazione ma non ho trovato lavoro, così da un anno sono alla cassa di un supermercato. Le chiedo: è giusto secondo lei che una ragazza laureata lavori […]

fede e spiritualità

Il barilotto (storia di Bruno Ferrero)

Tanto tempo fa, in una terra lontana, viveva un signore di bell’aspetto, nobile e imponente. Ma nel suo cuore era fellone e sleale, astuto e ipocrita, superbo e crudele. Non aveva paura né di Dio […]

fede e spiritualità

6 spunti sull’educazione (Pino Pellegrino)

1. Le coccole Tutti i bambini del mondo nascono ammalati di una dolce malattia: la ‘Coccolite’. Tutti amano essere abbracciati, vezzeggiati, avviluppati nel tepore di qualcuno. Un bambino privo di coccole, molto facilmente, sarà, domani, […]

fede e spiritualità

Non ci indurre in tentazione: l’autocontrollo

Soffriamo molto questa crisi perché c’eravamo abituati a una tranquilla democrazia dell’eccesso, in un paesaggio pullulante di tentazioni. È difficile controllarsi in un mondo che non fa che sollecitare i nostri “appetiti”, un mondo che […]

fede e spiritualità

La storia sconosciuta di Don Bosco

L’inutile attesa di un’ultima udienza papale “Sono persuaso che qui sia impedita la maggior gloria di Dio e il bene delle anime” Dal 23 dicembre 1877 al 26 marzo 1878 don Bosco risiedette in Roma. […]

Educazione e cultura

E Dio creò il padre

Visualizza articolo Quando il buon Dio decise di creare il padre, cominciò con una struttura piuttosto alta e robusta. Allora un angelo che era lì vicino gli chiese: «Ma che razza di padre è questo? […]

Educazione e cultura

Un sorriso all’aurora

Raoul Follereau si trovava in un lebbrosario in un’isola del Pacifico. Un incubo di orrore. Solo cadaveri ambulanti, disperazione, rabbia, piaghe e mutilazioni orrende. Eppure, in mezzo a tanta devastazione, un anziano malato conservava occhi […]

Educazione e cultura

Ora so perché dovevi farlo – storia di Natale

C’era una volta un uomo che considerava il Natale una favola incomprensibile. Era una persona gentile e discreta, amorevole con la sua famiglia, onesta in tutti i suoi rapporti con gli altri uomini. Ma non […]

Educazione e cultura

Un bicchiere di latte

Un giorno, un povero ragazzo che cercava di pagarsi gli studi vendendo fazzolettini di carta e altri oggettini di poco valore ai passanti o bussando di porta in porta, si accorse di avere in tasca […]