fede e spiritualità

La confessione individuale

Prassi della Confessione Individuale: Dalla Lettera del Santo Padre Giovanni Paolo II ai Sacerdoti per il Giovedì Santo 2002 ( L’Osservatore Romano, ed, settimanale n.13, 29 Marzo 2002, pp.8-10 ) ” la Chiesa è arrivata […]

fede e spiritualità

San Charbel: Il “Padre Pio” libanese (Prima parte)

“Se fosse vivo oggi, catalizzerebbe l’attenzione dei mass media e sarebbe oggetto di studio della Nasa. Verrebbe sottoposto alla Tac come le mummie egizie e il suo Dna susciterebbe il massimo interesse. Si spenderebbero fiumi […]

fede e spiritualità

Padre Pio e la Confessione

“Un penitente cacciato da padre Pio in malo modo, confidò ad un frate che assistette alla scena: «È dall’età di dodici anni che, per vergogna, nascondo i peccati durante la confessione. È la prima volta […]

fede e spiritualità

Pascal, dalla disperazione al sacerdozio

Ciao a tutti, mi chiamo Pascal e sono uno dei “miracoli viventi” della Comunità.  Vengo dai pressi di Liegi, in Belgio, e ho quarantadue anni. Oggi sono consacrato nella Comunità e ho ricevuto il grande dono […]

fede e spiritualità

Ero disperata e alcolizzata, oggi sono suora

Gesù ha detto: “Chiedete e vi sara’ dato” (Mt 7,7) e anche: “Tutto quello che domandate nella preghiera, abbiate fede di averlo ottenuto e vi sara’ accordato” (Mc 11,24). Mi chiamo suor Branka, sono entrata […]

fede e spiritualità

Prima della confessione (Madre Elvira)

Facciamo un canto allo Spirito Santo che è Dio dell’amore, della gioia. Ne abbiamo bisogno perché anche la catechesi è preghiera, per noi che ascoltiamo. Purifichiamo le nostre orecchie, che hanno ascoltato tante cose brutte […]

fede e spiritualità

I divorziati e la comunione – Molti non sanno che..

Nonostante quanto comunemente si pensi, la comunione può essere fatta anche dai separati e divorziati a patto che non siano risposati (o non siano più risposati). Infatti a precludere la comunione non è tanto l’essersi […]

fede e spiritualità

Il perdono di Assisi

COME OTTENERE L’INDULGENZA PLENARIA DEL PERDONO DI ASSISI (Per sé o per i defunti) Dal mezzogiorno del primo agosto alla mezzanotte del giorno seguente (2 agosto), oppure, col permesso dell’Ordinario (Vescovo), nella domenica precedente o seguente […]