More stories

  • in

    Il jihad e la crociata: guerre sante asimmetriche

    Attenzione a non confondere jihad e crociata. Sono guerre sante, ma non sono la stessa cosa. Lo spiega in un nuovo volume – Il jihad e la crociata (Ares, www.edizioniares.it, pagg. 160, euro 12) -, apparso dopo il famoso discorso di Benedetto XVI a Ratisbona, lo storico Marco Meschini. Marco Meschini è storico medievalista e […] More

  • in

    La vera storia delle Crociate (Madden) parte II

    LA PRIMA PARTE LA POTETE LEGGERE QUI I crociati non erano persone che aggredivano senza essere provocati, non erano avidi predoni, o colonizzatori medievali, come riportato in alcuni libri di storia. Thomas Madden, professore associato e preside della facoltà di storia dell’Università di St. Louis e autore di “A Concise History of the Crusades”, sostiene […] More

  • in

    La moderna devastazione delle Crociate

    Le Crociate sembrano provocare più devastazione oggi, di quanta non ne abbiano provocato nell’arco dei tre secoli in cui si sono svolte. Così si esprime Robert Spencer, autore del libro “Politically Incorrect Guide to Islam (and the Crusades)” (ed. Regnery), il quale afferma che il danno arrecato non è tanto in termini di vite umane […] More

  • in

    Le Crociate, non erano guerra santa

    Nel mondo arabo le Crociate non lasciarono traccia alcuna, talchè il primo lavoro storico appare tra i musulmani soltanto nel 1899, in seguito a quel che se ne dice in Occidente.Da noi si comincia a parlarne nel 1700, con l’ILLUMINISMO e con la rivoluzione francese. Sono gli illuministi che inventarono la parola “Crociate”, per indicare fenomeni […] More

  • in

    I miti sulle Crociate

    I crociati non erano persone che aggredivano senza essere provocati, non erano avidi predoni, o colonizzatori medievali, come riportato in alcuni libri di storia. Thomas Madden, professore associato e preside della facoltà di storia dell’Università di St. Louis e autore di “A Concise History of the Crusades”, sostiene che i crociati rappresentavano una forza difensiva […] More

  • in

    Innocenzo III: IV crociata e oltre (Torresani)

    Contrariamente alla vulgata imperante nei manuali scolastici, l’occupazione dl Costantinopoli nella IV crociata non fu un massacro indiscriminato, il saccheggio e l’incendio furono limitati. L’incolpevole papa Innocenzo III, che aveva vietato dl far guerra ad altri cristiani, fu messo dl fronte al fatto compiuto. Il giorno 4 maggio 2001 il papa Giovanni Paolo II ad […] More

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.