bioetica e vita

Ddl Zan, ovvero il lupo travestito da agnello

Tra garanzie apparenti e pericoli reali Pietro Dubolino, presidente di sezione emerito della Corte di Cassazione, interviene sul ddl Zan, riprendendo in parte il contenuto di due suoi precedenti articoli comparsi sul quotidiano La Verità […]

Solidarieta'

Cinque “no” concreti al ddl Zan

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione (art. 21 Costituzione italiana). L’aspetto più problematico del ddl Zan è che il pensiero unico […]

fede e spiritualità

La vera posta in gioco nella legge Zan_ la libertà

Mi rifiuto di commentare fedezscanzi&stracci vari, più contorno di pascale, anche se sono stati il Tema della Settimana. Mi rifiuto di entrare in quel teatrino della minchiocrazia che è la tv, con strascico social. L’indice […]

fede e spiritualità

Ddl Zan, chi osa ancora opporsi

di Angela Comelli Come al culmine di un rito sacrificale, il rumore dei tamburi si fa sempre più forte e non lascia spazio né modo di ascoltare altro. Il discorso si è appiattito e ridotto […]

bioetica e vita

La legge Zan va contro la parità di genere

In questi giorni il tema del Ddl Zan è stato al centro dell’attenzione mediatica per due ragioni. Per la “parità di genere”, al secolo quote rosa e per lo scontro che è tornato a infuriare […]

fede e spiritualità

Il Ddl Zan in pillole (amare)

QUANTI CASI DI OMOFOBIA OGNI ANNO IN ITALIA? I casi di omofobia ufficialmente segnalati in Italia e raccolti dall’apposito ufficio interforze (OSCAD) sono 66 in due anni, quindi circa 33 ogni anno. Tanto per fare […]

bioetica e vita

Omotransfobia: dubbi sul Ddl Zan anche dalle femministe

La giornata internazionale contro l’omofobia è stata istituita il 17 maggio, giorno in cui nel 1990 è stata tolta l’omosessualità dalla lista internazionale dell’OMS delle malattie mentali. In Italia il Ddl Zan nasce per contrastare […]

Educazione e cultura

Perché il gender non serve contro bulli e femminicidi

Ma questa educazione di genere a chi serve? È davvero utile per combattere i cosiddetti stereotipi di genere? Serve realmente introdurre nelle scuola una “competenza di genere” per contrastare la discriminazione e l’omofobia? Se tra […]

Educazione e cultura

Legge sull’omofobia, un rimedio inutile, anzi dannoso

LETTERA APERTA di 50 ASSOCIAZIONI ai PARLAMENTARI: sulla c.d. “omofobia” urge cambiare strumento normativo On.li deputati e senatori, ci rivolgiamo a Voi da esperienze associative e personali di condivisone della sofferenza e del dolore. Per […]

Educazione e cultura

Omofobia, no a una legge che discrimina al contrario

No a una legge che rischia di introdurre una discriminazione al contrario e di punire la libera manifestazione del pensiero di chi difende l’unicità costituzionale dell’istituto familiare. L’allarme, proprio nel giorno in cui viene formalizzata […]

Educazione e cultura

Legge sull’omotransfobia, un testo ambiguo

È stato presentato alla Camera dei deputati il testo unico contro l’omotransfobia (ddl Zan), che verrà a breve portato in aula per la discussione. Sul tema la presidenza della Cei ha espresso, in una nota, […]

fede e spiritualità

Le famministe chiedono di essere ascoltate sulla legge Zan

Scrive Marina Terragni:“E’ DAVVERO COSI’ DIFFICILE?E’ davvero così difficile comprendere che non è possibile che una parlamentare venga perseguita per avere detto che “solo le donne partoriscono” (sta capitando in Norvegia)? Che è assurdo permettere […]

Educazione e cultura

Un parere sulle proposte di legge sull’omofobia

Parere sulle proposte di legge A.C.107 Boldrini, A.C.569 Zan, A.C.868 Scalfarotto, A.C.2171 Perantoni, A.C.2255 Bartolozzi, recanti modifiche agli artt. 604 bis e 604 ter c.p., in materia di violenza e discriminazione per motivi di orientamento […]