More stories

  • in

    Aborto: segno di un qualcosa di peggiore?

    L’aborto è segno di un qualcosa di pervasivo e profondamente. radicato nella società: la perdita della identità dell’uomo, in cui gli uomini e le donne non si riconoscono più come esseri chiamati a partecipare del potere creativo di Dio. Questa è l’osservazione espressa da padre Robert Gahl, professore associato di etica presso la Pontificia Università […] More

  • in

    Tra depressione ed eutanasia

    Tra le argomentazioni piu’ ricorrenti a sostegno dell’eutanasia come diritto della persona vi e’ quella che si appoggia al principio di autonomia, in base al quale, etimologicamente, ciascuno dovrebbe essere autòs-nòmos, legge a se stesso. Al di là della questione centrale di un principio di autonomia così espanso da poter superare qualsiasi altra considerazione, assume rilevanza […] More

  • in

    Eutanasia non e’ autonomia – Jane Campbell, disabile

    Abbiamo bisogno della morte di stato on demand? La risposta viene dalla baronessa Jane Campbell de Surbiton. Oggi cinquantacinquenne, a un anno le fu diagnosticata un’atrofia muscolare spinale che, secondo i medici, l’avrebbe condotta alla morte in poco tempo, come era accaduto prima a una sorellina. Non solo non è accaduto, ma Jane Campbell  che […] More

  • in

    Serve pregare contro la depressione?

    La preghiera può contribuire a migliorare la salute di una persona? La fede cristiana considera anche il lato umano e i progressi della scienza. Per questo, la prima cosa che consiglierei ad una persona che soffre di depressione sarebbe di andare da un buon medico. Ci sono oggi dei medicinali e tecniche di psicoterapia molto […] More

  • in

    Prevenzione al suicidio. Numeri e siti utili

    In Italia migliaia di persone vivono momenti di grande solitudine, disperazione, sofferenza interiore. Qui di seguito trovate i principali servizi di aiuto per superare i momenti di difficoltà e trovare sostegno e conforto. www.telefonoamico.it Telefono Amico Italia ha come scopo principale quello di restituire alla persona fiducia in se stessa e negli altri. A Chi […] More

  • in

    Bere per anestetizzare la ricerca di senso

    La gente beve sempre più alcolici e comincia a farlo in età sempre più precoce.A dirlo i dati di rapporto pubblicato nel Regno Unito, che rivelano che sul territorio nazionale vi sono 1.2 milioni di ricoveri ospedalieri all’anno a causa dell’alcol; che le patologie al fegato sono più che raddoppiate negli under 30 nel corso […] More