More stories

  • in

    Allende. Un mito progressista con radici razziste (a dir poco)

    Tutti sappiamo che il cileno Salvador Allende è uno dei pochi «eroi» rimasti alla sinistra dopo la caduta del Muro di Berlino: socialista, e non comunista, morto combattendo contro un colpo di Stato fascista, evoca perfino la musica degli Inti Illimani. Ma Victor Farías, intellettuale cileno coraggioso e anticonformista, ha avuto il coraggio di andare […] More

  • in

    Ricordate la Nord Corea che battè l’Italia? Beh, la squadra finì in un lager perché osò far festa

    Pare debbano essere sempre i paesi democratici, non le tirannie più sanguinarie, i bersagli polemici delle campagne d’opinione dei nostri mass media. Adesso tocca al Giappone. Trovandosi sotto i riflettori per i Mondiali di calcio c’è chi ha pensato di lanciare un’iniziativa pubblica contro la pena di morte in quel Paese (ha aderito entusiasticamente Sandro […] More

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.