emergenza educativa

Salviamo la tenerezza (Pino Pellegrino)

Un salvataggio prezioso! “Tenerezza” è parola di nove lettere, ma di spessore enorme. Più che parola, è un vocabolario, una miniera: più la scavi e più trovi. Godiamoci, dunque, la nostra parola affascinante e preziosa. La […]

emergenza educativa

Quattro pause intelligenti (Pino Pellegrino)

Nell’acqua corrente non si vedono le stelle. I fiori artificiali si fanno in un giorno solo ma restano sempre senza profumo. Insomma, la fretta ci fa lo sgambetto! La fretta insidia tutto, a partire dall’educazione. […]

emergenza educativa

Per una pedagogia consapevole in classe (Pino Pellegrino)

Classi promiscue o unisex? Sembrava una certezza ormai acquisita, indiscutibile. Eppure oggi molti la stanno rimettendo in discussione. Stiamo parlando della questione se siano da preferirsi le classi promiscue o quelle divise per sesso. Intanto […]

emergenza educativa

Bambinocentrismo? (Pino Pellegrino)

Lo statunitense William Damon, docente universitario, in una documentata ricerca individua la radice dei mali della nostra società nella cosiddetta cultura dell’indulgenza, nella cultura, cioè, che iperprotegge i bambini, togliendo loro ogni senso di limite […]

emergenza educativa

La dimensione ereditaria degli abbandoni scolastici

Il fenomeno dell’abbandono precoce degli studi, ha un carattere persistente e duraturo. Le ricerche internazionali hanno evidenziato la persistenza generazionale nei livelli di istruzione e di reddito. Nel rapporto del 2016 l’Istat segnala il forte […]

emergenza educativa

Perché difendiamo la famiglia? (Pino Pellegrino)

Difendiamo la famiglia perché è l’anticamera di tutto: il luogo primario della nostra umanizzazione. È nella famiglia che si impara il primo alfabeto della vita! Se le prime esperienze sono positive, avremo quella fiducia di […]