bioetica e vita

La passione di Jimmy per la vita

In una sanità britannica colpita da scandali, tagli feroci al budget e da una crisi che da quasi dieci anni sembra irreversibile, ha riempito di speranze la toccante storia di un paziente, James Morris, morto […]

bioetica e vita

Cos’è la sedazione palliativa (usi e abusi)

La dizione sedazione “terminale”, utilizzata recentemente in Francia, sembra alludere a una pratica terapeutica volta a determinare la morte del paziente, dunque di tipo eutanasico, la dizione “sedazione palliativa”, che non è una forma surrettizia […]

bioetica e vita

Mai abortire disabili. L’Onu cambia rotta?

Non sono mai state risparmiate critiche alla Nazioni Unite e a tutti quegli organismi sovranazionali che con pronunciamenti di diversa natura assumono posizioni in contrasto con la tutela della vita umana. Con grande favore – […]

fede e spiritualità

L’ora di mettere l’accento sulla relazione di cura

Nonostante maldestri e interessati tentativi di appropriazione, il messaggio del Papa ai partecipanti al convegno promosso da World Medical Association (Wma) e Pontificia Accademia della Vita non ha modificato la dottrina della Chiesa Cattolica sul […]

bioetica e vita

Tutti i dubbi della scienza sull’eutanasia legalizzata

Viene chiesta in questi giorni la calendarizzazione nel dibattito parlamentare di leggi che regolino l’eutanasia in Italia. I giornali affrontano l’argomento come se fosse il Paese, o addirittura la comunità scientifica, a chiedere di introdurre […]

bioetica e vita

I malati di Sla compatti: siamo contro l’eutanasia

Una delle sfide più impegnative che Aisla (associazione di malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica -SLA) è chiamata ad affrontare ogni giorno è, certamente, il costante confronto con una malattia rara al momento considerata inguaribile e […]

bioetica e vita

10 ragioni contro il suicidio assistito

1.Il suicidio assistito trasforma i medici in assassini L’Associazione Medica Americana rifiuta il suicidio assistito nei seguenti termini: “Permettere ai medici di partecipare a un suicidio assistito potrebbe causare più male che bene. Il suicidio […]

bioetica e vita

Cinque domande scomode su aborto, eutanasia e contraccezione

#1 Contraccezione: una non alternativa all’aborto E’ oggi molto diffusa l’idea secondo cui la cosiddetta contraccezione d’emergenza costituirebbe un’alternativa all’aborto. Su quali basi lo si afferma? Non certo su basi scientifiche, giacché c’è una vera […]

bioetica e vita

Dolce morte o amara verita’?

Si chiama eutanasia e il suo nome viene dal greco, letteralmente e’ la “buona  morte”, ma ora la chiamano anche “dolce morte”. Nel nostro tempo non siamo  piu’ abituati alla sofferenza, ci siamo fatti di […]

bioetica e vita

Conoscere le cure palliative, fino alla sedazione profonda

In occasione del 10° anniversario della legge38/2010 “Disposizioni per garantire l’accesso al-le cure palliative e alla terapia del dolore” è stato organizzato un evento alla Camera dei deputati(rinviato per le disposizioni sul Covid19) dal titolo«Non […]

bioetica e vita

No, i vegetativi non sono irreversibili

La scoperta della neurologa Angela Sirigu, che ha recentemente annunciato di aver risvegliato la coscienza in un paziente da 15 anni in stato vegetativo, sarebbe «falsa», in quanto la condizione sarebbe «irreversibile». L’accusa viene dal […]

bioetica e vita

Non è l’età che ci rende persone

I bambini hanno maggiore capacità di sopravvivenza ma vengono considerati meno importanti Leggiamo sul Journal of Medical Ethics che due studiosi italiani dall’Australia propongono “l’aborto dopo la nascita”, cioè l’uccisione del neonato nei casi in […]

bioetica e vita

Neonato: e’ una persona? ha dignita’ e dei diritti?

Neonato: una definizione in 3 punti per ripensare insieme il valore della vita, anche per arginare alcune idee che circolano purtroppo anche in ambito scientifico e filosofico che vorrebbero considerare i neonati come “non persone” […]

bioetica e vita

Cattolici, eutanasia e cure palliative

Vista la grande ignoranza di credenti e non credenti sul tema dell’eutanasia e su cosa siano l’accanimento terapeutico e le cure palliative, è utile rileggersi quanto dice la Chiesa cattolica che partendo da basi razionali […]

bioetica e vita

Nessuno dovra’ morire come lei

Intervista al fratello di Terri Schiavo: «Quanti frutti nati dall’uccisione di mia sorella» Bobby Schindler a tempi.it: «Sono andato avanti solo grazie alla fede in Gesù. Faccio tutto quello che posso per salvare altre vite […]

bioetica e vita

L’eutanasia si può fermare. Una proposta concreta

Con un approccio globale delle terapie è possibile non solo alleviare il dolore e la sofferenza del malato ma anche tutelare la dignità della persona morente. L’inglese Cicely Saunders, storica iniziatrice del “movimento hospice”, aveva […]

bioetica e vita

Eutanasia: le regole di quale gioco?

Raramente vado al cinema. Curiosamente due dei film che ho visto negli ultimi tempi avevano molto in comune: Departures (di Yōjirō Takita, Giappone 2008) e Still Life (di Uberto Pasolini, Gran Bretagna-Italia 2013). Nel primo […]

bioetica e vita

Le scelte terapeutiche della persona affetta da SLA

LA MALATTIA: LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA La SLA è una malattia neurodegenerativa, caratterizzata dalla progressiva paralisi e atrofia dei muscoli volontari e talora dalla spasticità, secondaria alla progressiva perdita del primo motoneurone (corticale) e del […]

bioetica e vita

Il favoloso destino di Lucie

La vita è un mistero che ci sfugge, ma l’amore permette di accoglierla fino in fondo, dalla nascita alla morte. Daniel e Lise Lanoie ne danno testimonianza in un articolo della rivista della Chiesa di […]