bioetica e vita

Salviamo i bimbi dagli esperimenti

La Corte costituzionale è stata chiamata a pronunciarsi sul caso di due «mamme». Forse qualcuno ricorderà che una ventina di anni fa comparvero sui giornali titoli simili: «Primo bebè figlio di due madri» (Il Giornale, […]

bioetica e vita

Il ‘tempio’ dell’eterologa e i suoi mercanti.

“Il business dei figli venuti dal freddo”. È l’evocativo titolo dell’inchiesta condotta da Repubblica che ha tolto il velo all’esteso mercato che si cela dietro la pratica della fecondazione eterologa. Voraci aziende si sono lanciate […]

bioetica e vita

Quante delusioni cercando il figlio in provetta

La procreazione medicalmente assistita (Pma) non è la strada più facile per raggiungere la maternità. Ne è una riprova il fatto che il 45 per cento delle donne che sceglie di intraprendere questo percorso a […]

bioetica e vita

Crolla il mito della fecondazione artificiale.

La maternità posticipata con l’aiuto della fecondazione in vitro (FIVET) è una pratica sempre più comune, ma le donne possono essere indotte ad illudersi riguardo alle loro possibilità di successo. È una delle principali tesi […]

bioetica e vita

I figli della provetta a maggior rischio tumori

«I bambini concepiti in seguito a trattamenti per la fertilità (e ovviamente i nati da fecondazione assistita, ndr) sono a maggior rischio di tumori infantili», conclusione di uno studio pubblicato nel marzo scorso dall’American Journal of […]

bioetica e vita

Io, figlia dell’eterologa, cioe’ usata

Un prodotto del supermercato a cui è stata tagliata via l’etichetta. È così che Stephanie Raeymaekers, 36 anni, definisce se stessa e quanti, come lei, sono “figli dell’eterologa”. La scoperta sul suo concepimento avviene a […]

bioetica e vita

I rischi della fecondazione in vitro

“La fecondazione in vitro (Fiv) ha strette regole, che lasciano le donne fisicamente ed emotivamente esauste. Alienate e frustrate, molte si rivolgono ai forum su internet per cercare informazione e supporto”. È quanto scrive l’ultimo […]

bioetica e vita

Quanto sono fragili i bimbi «in provetta»

Secondo i più recenti studi di oncologia, per i bambini concepiti con procreazione assistita i rischi di tumori infantili sarebbero assai maggiori rispetto a bambini concepiti naturalmente. L’ American Journal of Obstetric & Gynecology – […]

bioetica e vita

Femministe e gay. Le laiche contro la surrogata

E’ nata a Milano, la rete Rua, Resistenza all’utero in affitto. Al di là del nome piuttosto bellicoso, si tratta della «prima iniziativa laica in Italia contro il mercato della gravidanza»; un appuntamento a lungo […]

bioetica e vita

Per i figli di coppie gay i problemi raddoppiano

L’analisi attenta e senza pregiudizi delle circa 75 ricerche realizzate soprattutto negli Stati Uniti sui figli di genitori omosessuali mostra che la tesi della “nessuna differenza” è scientificamente infondata. «I figli di genitori omosessuali hanno […]

bioetica e vita

Figli perfetti, il mito cresce in provetta

Le recenti notizie di un possibile editing genetico praticato sugli embrioni umani escono dalla ristretta cerchia dei ricercatori e arrivano al grande pubblico. Anche il mercato, sempre attento alle possibilità di guadagno, ha cominciato a […]

bioetica e vita

Riflessione sulle tecniche riproduttive

1) Ammesso pure che alcuni nutrano ancora dei dubbi di natura biologica sull’umanità dell’embrione, le evidenze scientifiche sulla continuità dello sviluppo prenatale sono numerose e solide. 2) Al di là del dato scientifico sulla continuità […]

bioetica e vita

20.000 euro per affittare un utero in Cina

Storie di ordinaria ingiustizia bioetica: quando il figlio E’ un prodotto da ottenere ad ogni costo. Vergognoso. Duecentomila yuan (oltre 20.000 euro) per fare da madre surrogata e affittare il proprio utero. Per quanto sia illegale,la […]

bioetica e vita

Germania, stop all’anonimato dei donatori

Anche in Germania sta per cadere l’anonimato per i donatori di seme. A partire dal 2018, infatti, dovrebbe entrare in vigore una norma che permette ai ragazzi, una volta compiuti 16 anni, di indagare sulle […]

bioetica e vita

L’amore ai tempi del DNA

La porta dell’universo (Gattaca) è un film del 1997 scritto e diretto da Andrew Niccol, ambientato in un futuro dove sono emerse nuove lotte di classe tra chi è nato dopo essere stato geneticamente programmato […]

matrimonio e amore

Infertilita’ di coppia: serve anche la preghiera

Anzitutto chiariamo un punto: come si distingue l’infertilita’ dalla ipofertilita’? Basta semplicemente fare riferimento alle definizioni date dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità, ndr). L’infertilità è l’assenza di concepimento dopo un anno di rapporti sessuali aperti […]

bioetica e vita

Utero in affitto mozione all’Onu per proibirlo

Un sonoro no alla pratica degli uteri in affitto. Un rifiuto totale e inappellabile alla legalizzazione della gravidanza surrogata, in qualsiasi sua forma. La chiedono alla comunità internazionale decine di organizzazioni senza scopo di lucro, […]

bioetica e vita

Dna di tre genitori si moltiplicano i dubbi scientifici

Gli standard per uno shampoo sembrano più rigorosi : e’ il sarcastico commento di Ted Morrow, biologo evolutivo dell’Università inglese del Sussex, a Brighton, riportato sulla prestigiosa rivista Nature in un recente, ampio articolo su rischi […]

bioetica e vita

Fecondazione assistita: la deriva dei figli ‘su misura’

La fecondazione assistita potrebbe sacrificare la speranza sull’altare del capriccio egoistico. L’aspirazione di un genitore ad avere un figlio calciatore o direttore d’orchestra rischia infatti di trasformarsi in una “certezza” garantita in laboratorio. A lanciare […]

bioetica e vita

Diagnosi genetica preimpianto: procedure e implicazioni

Una pratica disumana, perché porta alla selezione della specie e a considerare indesiderabili e scartabili le persone (cose?) non perfette… COSA È LA DIAGNOSI GENETICA PREIMPIANTO? La diagnosi genetica preimpianto o PGD (Preimplantation Genetic Diagnosis) […]

bioetica e vita

Selezionare i figli non garantisce che saranno sani

Il divieto di «diagnosi genetica preimpianto» (Dgp) è stato eliminato dalla legge 40/2004 che regolamenta la fecondazione artificiale. Con la Dgp in Italia si tenta di selezionare gli embrioni ma la soluzione selettiva in realtà non è […]