bioetica e vita

Vivere un istante

Troppo prematuro per sopravvivere, ma tanto umano da sconvolgere. Pochi istanti che valgono una vita, che possono stupire, far discutere, rimettere in gioco le certezze che si avevano. Questa e’ stata l’esistenza terrena del piccolo Walter […]

bioetica e vita

I diritti del concepito (Prima parte)

Comunemente si sostiene, a proposito della vita umana, che il dato biologico deve essere valutato dal pensiero, cioè dalla filosofia. Nonspetterebbe alla biologia dire l’ultima parola su chi è uomo e chi non lo è, […]

bioetica e vita

Coinquilini per la vita

Mano accanto alla mano dell’altro , cuori che battono vicini, cosa provano due gemelli nell’utero materno? Come entrano in relazione tra di loro, con che forza e con che livello di coscienza? Sono le domande […]

bioetica e vita

E voi coccolatelo (il bimbo in pancia)

All’ospedale di Siena si tiene un corso per future mamme dalla 13a alla 25a settimana dal titolo “Parole e musica nel percorso nascita”, il cui scopo è quello di creare un legame precoce tra bambino, […]

bioetica e vita

L’obiezione di coscienza serve a fare carriera?

Una delle affermazioni più ricorrenti nella quotidiana battaglia contro l’esercizio dell’obiezione di coscienza dei medici, che si rifiutano di uccidere bambini applicando la previsione della legge 194 del 1978, è che esiste una discriminazione nei […]

bioetica e vita

E se fosse suo figlio? (domande scomode…)

L’ambulatorio di genetica della Mangiagalli ci chiede un colloquio per una donna che all’ecografia morfologica risulta aspettare un bambino che per il 99% sarebbe nato con un cervello che gli avrebbe permesso una vita solo […]

bioetica e vita

Aborto e dolore fetale

La questione del dolore fetale non e’ purtroppo al centro del dibattito sull’aborto. Sembra che valutare se il feto umano soffra o meno durante un aborto sia secondario al presunto “diritto di scelta” della donna. Fino […]

bioetica e vita

Quelle ragazze morte di aborto e la legge 194

Nelle scorse settimane, nel nostro Paese, diverse giovani donne sono morte di parto. Gina, l’ ultima, nel Napoletano, frequentava la mia parrocchia. Non sempre si e’ trattato di casi di malasanita’. L’ imprevisto nella vita […]

fede e spiritualità

Aborto e pillola del giorno dopo. Attenzione

Aborto: Chi viene soppresso è un essere umano che si affaccia alla vita, ossia quanto di più innocente in assoluto si possa immaginare: mai potrebbe essere considerato un aggressore, meno che mai un ingiusto aggressore! È totalmente affidato alla […]