bioetica e vita

Quella dannata mancanza dei padri

È bene sapere che ogni psicologia sottende un’antropologia e, quindi, una filosofia, ossia una visione dell’uomo e della realtà. Il nuovo libro di  Stefano Parenti (http://psicologiacattolicesimo.blogspot.it/)  “Fatherless. L’assenza del padre nella società contemporanea”, appena uscito […]

bioetica e vita

Donne si nasce non si diventa

Sempre più gli studi di neurofisiologia dimostrano che le differenze esistono e sono molto precoci. Adesso è ufficiale: Simone de Beauvoir (1908-1986) aveva torto quando sosteneva che «donne non si nasce, lo si diventa» e […]

bioetica e vita

Io, Joe, vittima del gender

A guardarlo, Joe Holliday è un ragazzo come tanti. Eppure, dietro un sorriso smagliante nasconde un passato a dir poco inquieto. Non ha avuto un’infanzia e un’adolescenza comuni, Joe. Il suo benessere psico-fisico si è […]

matrimonio e amore

Uomo e donna, la verita’ è che siamo diversi

Perché stai cosi’?”. “Non è niente amore”. “Come niente? Hai un’espressione cosi’ triste”. “Non ti preoccupare tesoro, è solo stanchezza”. “Ok”. Tipico dialogo a tinte fosche, tra marito e moglie alla fine di una giornata […]

bioetica e vita

L’inquinamento antropologico

Joe Holliday è un ragazzo inglese affetto alla nascita da estrofia della cloaca, una rara malformazione che coinvolge gli organi genitali. I medici decisero di intervenire chirurgicamente, e poi fu suggerito ai genitori di educare […]

bioetica e vita

Con il farmaco-gender ragazzi infelici

«Sarà anche possibile fermare lo sviluppo puberale di un ragazzo, ma lo sviluppo psicologico-cognitivo chi lo blocca? E cosa avremo ottenuto quando di fronte a noi ci sarà un diciottenne, con un apparato sessuale da […]

bioetica e vita

Bambine indiane costrette a cambiare sesso

Sono numerose le bambine indiane costrette a cambiare sesso da genitori desiderosi di un figlio maschio. A rivelarlo è un rapporto dell’autorevole giornale Hindustan Times, che bolla come “scioccante” e “senza precedenti” la tendenza che […]

bioetica e vita

Quando il gender va all’assalto piace al marketing

Pochi giorni fa, aprendo il programma di posta elettronica, ho trovato l’invito a partecipare a una webinar, una conferenza trasmessa su una piattaforma on-line. Argomento proposto era l’impatto che l’ideologia gender avrà sul modo di […]

Educazione e cultura

Psicologi contro il gender

Non solo genitori e insegnanti, contro il gender prende posizione anche il mondo della scienza. Un nutrito gruppo di psicologi marchigiani ha deciso di intervenire per districare con una luce scientifica l’oscura matassa dell’ideologia. Tutto […]

Educazione e cultura

Perché il gender non serve contro bulli e femminicidi

Ma questa educazione di genere a chi serve? È davvero utile per combattere i cosiddetti stereotipi di genere? Serve realmente introdurre nelle scuola una “competenza di genere” per contrastare la discriminazione e l’omofobia? Se tra […]

matrimonio e amore

Femminile e maschile: dove sta la differenza

Ultimamente si parla molto di uomini e donne, di maschile e femminile, di stereotipi di genere più o meno influenzati dalla cultura e dalla società di riferimento, e via discorrendo… E spesso l’impressione è che […]

matrimonio e amore

Ideologia gender: il “paradosso norvegese”

I fautori dell’ideologia della parità di genere, qui in Italia, guardano ai Paesi scandinavi come a dei modelli da seguire. Non tutti sanno, però, che nella progressista Norvegia, ad esempio, l’ideologia gender ha sì conosciuto […]

Educazione e cultura

Famiglia e scuola alleate contro l’ideologia ‘gender’

Lo aveva rilevato anche Papa Francesco invitando a «sostenere il diritto dei genitori all’educazione morale e religiosa dei propri figli». «A questo proposito vorrei manifestare il mio rifiuto per ogni tipo di sperimentazione educativa con i […]

Educazione e cultura

Il compito educativo e’ una missione chiave!

Nota dei Vescovi del Triveneto su alcune urgenti questioni di carattere antropologico e educativo Noi Vescovi del Triveneto siamo quotidianamente raggiunti – soprattutto nell’incontro con persone, famiglie, parrocchie e realtà associative – da notizie e […]

bioetica e vita

Scegli tu? I pericoli dell’ideologia gender

stralci da una interessante conferenza di Assuntima Morresi: “L’obiettivo è cancellare la distinzione maschio e femmina” ha detto senza mezzi termini la professoressa ai molti partecipanti alla serata dal titolo “Scegli tu? I pericoli dell’ideologia […]

bioetica e vita

Identità e genere: intervista al dott. Roberto Marchesini

Al Dott. Roberto Marchesini, psicologo e psicoterapeuta, autore del libro “Come scegliere il proprio orientamento sessuale (o vivere felici)”, collaboratore del periodico “Il Timone”, l’Agenzia Fides ha rivolto alcune domande. Nel Suo libro, trattando i […]

Educazione e cultura

Identità liquida: se la sessualità perde i contorni

«In America almeno 203 campus consentono agli studenti transgender di ottenere una stanza del proprio genere elettivo (…) Quarantanove danno il permesso di cambiare il proprio nome e il proprio sesso nel curriculum universitario, 57 […]

bioetica e vita

Il gender, una questione politica e culturale

Prima di “Fare e disfare il genere”, come la filosofa statunitense Judith Butler ha intitolato il suo recente saggio (edito da noi per “Mimesis” nel 2014), occorrerebbe comprenderne la storia e l’esatta definizione. In effetti la prospettiva […]

bioetica e vita

Storia del bimbo che qualcuno volle bimba

Un film su Alfred Kinsey, il rivoluzionario dell’identità sessuale, riapre la questione sull’ideologia transgender. Un intervento chirurgico banale che si trasforma in tragedia. Un medico famoso, un’idea fissa. Un bambino costretto a cambiare sesso. Una lunga […]

matrimonio e amore

Il pericolo del relativismo famigliare (Guzzo)

Troppe volte ci si dimentica della pericolosità intrinsecamente legata al concetto di «pluralismo familiare» che – funzionale a descrivere, tutt’al più, la pluralità di modelli affettivi esistenti – rischia di veicolare l’equivoco dell’esistenza di più […]

bioetica e vita

La teoria del gender

Immaginate un normale uomo cinquantenne: è geneticamente determinato dai cromosomi XY, possiede organi genitali integri, non ha particolari anomalie fisiche, presenta livelli ormonali normali, non ha subito operazioni particolari. Eppure si chiama «Lucia», e sui […]

bioetica e vita

Gender: natura, cultura e bugie del dottor Money

Nel vocabolario delle principali organizzazioni internazionali (Organizzazione Mondiale della Sanità, ma anche UNICEF, Fondo ONU per la Popolazione…) la distinzione fra sesso e genere sembra oramai pacifica: il primo riguarderebbe solamente le caratteristiche biologiche e […]