More stories

  • in

    Gesu’ e l’ideale coranico

    Per far conoscere la bellezza del cristianesimo e dell’amore di Dio ai musulmani, e’ molto utile capire che visione presenta il Corano su Gesù_________________________________________________ La difficoltàPer un musulmano, richiamarsi alla figura di Gesù è motivo di una duplice difficoltà. Da una parte, si tratta di presentare una visione “altra”, “diversa” di un argomento che, per […] More

  • in

    Eucarestia, comunione con Dio (Bruto Maria Bruti)

    I Pagani credevano che l’Eucaristia fosse un atto di cannibalismo I giacobini accusavano i cristiani di cannibalismo e anche Marx riteneva che l’Eucaristia fosse un rito di antropofagia. Anche oggi i Mussulmani credono che l’eucaristia sia una forma di sacrilego cannibalismo. Scrive J. Ratzinger che nell’Eucaristia noi non mastichiamo la carne, come farebbero dei cannibali […] More

  • in

    Gesu’ e’ vivo (di Bruto Maria Bruti)

    Gesù risorto, apparendo ai discepoli che si recavano nel villaggio di Emmaus, spiegò loro il significato della Bibbia: – allora aprì loro l’ intelligenza, affinché comprendessero le Scritture (.) – ( Lc 24,45 ). Insegna il Catechismo della Chiesa Cattolica:- la fede cristiana (.) non è una “religione del libro “. Il cristianesimo è la […] More

  • in

    Gesu’ nella Bibbia e nel trigramma inventato da San Bernardino da Siena

    Gesù significa in ebraico “Dio salva” e, come si legge nel Catechismo della Chiesa Cattolica, esprime al tempo stesso la sua identità e missione: “Poiché Dio solo può rimettere i peccati, è Lui che, in Gesù, il suo Figlio eterno fatto uomo, ‘salverà il suo popolo dai suoi peccati’ (Mt 1, 21). Così, in Gesù, […] More

  • in

    Kamal Saleem. Quando la forza dell’amore cristiano vince l’odio di chiunque

    Kamal Saleem e’ nato in Libano in una devota famiglia musulmana. Ricorda che quando aveva 4 anni era seduto al tavolo di cucina con la madre che gli insegnava il Corano e il suo dovere con Allah in un jihad, una guerra santa. “Un giorno sarai un martire, figlio mio. Morirai per la causa di […] More

  • in

    Chi ha paura del vero Gesù

    Sin dalle prime righe della Premessa al suo Gesù di Nazaret, Joseph Ratzinger (come preferisce essere indicato, scrivendo qui come studioso privato) spiega perchè, con una sorta di urgenza, ha dedicato al libro «ogni momento libero» anche dopo «l’elezione alla sede episcopale di Roma». E spiega pure perchè, «non sapendo quanto tempo e quanta forza saranno […] More

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.