fede e spiritualità

L’ateismo e materialismo. Pessimi frutti

Il filosofo illuminista della rivoluzione francese, Donatien Alphonse Francois de Sade, parte dal principio che Dio non esiste e che fondamento della natura è la materia. Egli scrive  che la natura non è altro che […]

fede e spiritualità

La Madre ci chiama (Giovanni Paolo II a Fatima)

1. “E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa” (Gv 19,27). Con queste parole si chiuse il Vangelo dell’odierna liturgia a Fatima. Il nome del discepolo era Giovanni. Proprio lui, Giovanni, figlio […]

fede e spiritualità

A Natale (Giovanni Paolo II)

Signore Gesu’, ti contempliamo nella poverta’ di Betlemme, rendici testimoni del tuo amore, di quell’amore che ti ha spinto a spogliarti della gloria divina, per venire a nascere fra gli uomini e a morire per […]

fede e spiritualità

Giovanni Paolo II sull’Eucarestia

Insegnamenti di Giovanni Paolo II tratti dalla lettera Enciclica Ecclesia De  Eucharistia Il Romano Pontefice, quale successore di Pietro, è il perpetuo e visibile principio e fondamento dell’unità sia dei Vescovi sia della moltitudine dei fedeli, […]

matrimonio e amore

Cosa diceva Giovanni Paolo II sulle unioni omosessuali

Un giudizio cattolico sul riconoscimento giuridico delle coppie omosessuali o sulle “nozze” gay? Ecco cosa disse Giovanni Paolo II in occasione dell’Angelus del 20 febbraio del 1994 all’indomani  della approvazione della Risoluzione del Parlamento europeo […]

fede e spiritualità

Per la terra d’Armenia (Giovanni Paolo II)

Santa Madre di Dio volgi il tuo sguardo sulla terra d’Armenia, sulle sue montagne, ove vissero schiere immense di monaci santi e sapienti; sulle sue chiese, rocce che sorgono dalla roccia, penetrate dal raggio della […]

Educazione e cultura

Cristo e’ risorto! (Giovanni Paolo II)

Cristo, morto e risorto per noi, sei tu il fondamento della nostra speranza! Vogliamo fare nostra la testimonianza di Pietro e quella di tanti fratelli e sorelle lungo i secoli, per riproporla alle soglie del […]

fede e spiritualità

Nagasaki, dal sangue dei vinti la forza per il futuro

Il 24 novembre 2008 sono stati beatificati Pietro Kibe e altri 187 martiri vissuti 400 anni fa. La presenza della Chiesa nel Sol Levante e’ numericamente esigua (i cattolici giapponesi raggiungono a stento il mezzo milione […]

fede e spiritualità

Contro le armi atomiche (Giovanni Paolo II)

O Dio, che il mondo non debba mai vedere un giorno sventurato simile a quello di Hiroshima. Che sia da tutti concordemente e lealmente proscritta la terribile arte che le sa fabbricare, moltiplicare, conservare per […]

fede e spiritualità

La rivincita del Rosario

Un tempo era la preghiera di tutta la famiglia. Nel post Concilio certa intellighienzia cattolica lo voleva soppresso. Oggi, anche grazie a Giovanni Paolo II, il Rosario si è preso una bella rivincita. Come appaiono […]

bioetica e vita

Quel silenzio che parla al cuore

Il tormento di una madre per una cicatrice che sembra cosa passata ma che continua a sanguinare nella vita e nelle relazioni di ogni giorno. La voce sottile è un romanzo sul dramma post aborto. […]

fede e spiritualità

Stella dell’evangelizzazione (Giovanni Paolo II)

Maria, Stella dell’ evangelizzazione, che per prima hai accolto docilmente nel tuo grembo il Verbo di Dio per offrirlo al mondo intero, rendici attenti ascoltatori della Parola e coraggiosi testimoni del Figlio tuo Gesù, unico […]

fede e spiritualità

O Padre Pio (Giovanni Paolo II)

Beato Padre Pio, volgi dal Cielo il tuo sguardo a noi e a tutti quanti sono raccolti in preghiera. Intercedi per tutti coloro che, in ogni parte del mondo, elevano a te le loro suppliche. […]

fede e spiritualità

Per le vittime e per i carnefici (Giovanni Paolo II)

Per le vittime e per i loro familiari, per i responsabili della societa’ civile e per i tutori dell’ordine, per i terroristi e i loro fiancheggiatori; preghiamo in particolare per quanti sono presi dalla tentazione […]

fede e spiritualità

Per coloro che piangono (Giovanni Paolo II)

Padre misericordioso, Signore della vita e della morte, il nostro destino e’ nelle tue mani. Guarda con bonta’ l’afflizione di coloro che piangono la morte di persone care: figli, padri, fratelli, parenti, amici. Sentano essi […]

fede e spiritualità

Messa e confessione secondo Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II, nella Lettera Enciclica Ecclesia De Eucharistia,  insegna “”L’Eucaristia e la Penitenza sono due sacramenti strettamente legati. Se l’Eucaristia rende presente il Sacrificio redentore della Croce perpetuandolo sacramentalmente, ciò significa che da essa […]

fede e spiritualità

Dio di tenerezza (Giovanni Paolo II)

Dio onnipotente ed eterno, Padre dei poveri, conforto dei malati, speranza dei moribondi, il tuo amore guida ciascun momento della nostra vita. Ti rendiamo gloria per il dono della vita umana e specialmente per la […]

fede e spiritualità

Karol, sui due crinali del ‘900

Maggio 1938. Gesù della Misericordia parla a una suora ignota e moribonda, Faustina Kowalska. La esorta a pregare per la Polonia. «Amo la Polonia in modo particolare», dice la voce indicibile, «da essa uscirà la […]

fede e spiritualità

La profezia di Fatima

Il significato della profezia secondo la Bibbia e la visione profetica di Fatima La profezia biblica ha soprattutto due significati: 1) predice ciò che Dio stesso ha deciso di fare 2 ) vuole essere avvertimento […]

fede e spiritualità

Il coraggio del perdono (Giovanni Paolo II)

Padre Misericordioso, possano tutti i credenti trovare il coraggio di perdonarsi gli uni gli altri, affinché tutte le ferite del passato guariscano, e non siano un pretesto per ulteriori sofferenze nel presente. Possa ciò realizzarsi […]

fede e spiritualità

Qual è l’importanza del S. Rosario?

A) NOTIZIE STORICHE SUL ROSARIO: Quando nasce la preghiera del Rosario? Esso ha origini antichissime. Sembra infatti che risalga al XII secolo, quando già da tempo era recitato dai monaci Certosini. Ben presto, poi, si […]

fede e spiritualità

Resta con noi, Signore! (Giovanni Paolo II)

Resta con noi, Signore risorto! E’ questa anche la nostra quotidiana aspirazione. Se tu rimani con noi, il nostro cuore e’ in pace. Accompagnaci, come hai fatto con i discepoli di Emmaus, nel nostro cammino […]