fede e spiritualità

Noi ex musulmani viviamo nel terrore

Milano – «Il mio nome e’ Hamid Laabidi. Il giorno che mi sono battezzato e’ il 25 aprile 1997». Comincia cosi’ il racconto di un uomo di origine marocchina che ha compiuto un percorso di […]

apologetica

I giornalisti nei libri paga del Kgb

Ma che bella sorpresa, ritrovare una serie di colleghi noti nei libri-paga del Kgb. Sorpresa non sorprendente, per chi ricorda quel che scrivevano e facevano scrivere (qualcuno è stato direttore) sui loro giornali o settimanali […]

matrimonio e amore

Ho deciso di divorziare e me ne sono pentito

Ho proposto alla mia ex moglie di divorziare da persone civili – senza acrimonia o offese. Le ho chiesto di curare i documenti senza l’aiuto di terzi: un accordo per gli alimenti manipolato, la divisione […]

bioetica e vita

L’obiezione di coscienza serve a fare carriera?

Una delle affermazioni più ricorrenti nella quotidiana battaglia contro l’esercizio dell’obiezione di coscienza dei medici, che si rifiutano di uccidere bambini applicando la previsione della legge 194 del 1978, è che esiste una discriminazione nei […]

Solidarieta'

Non di soli sgravi vive la famiglia

Oggi è il tempo degli uomini “pratici”. La loro parola d’ordine è “concretezza”. La crisi della famiglia, ci dicono questi uomini della praticità, è soprattutto una crisi economica. Date loro più soldi, o meno tasse, […]

fede e spiritualità

Gli apostati e l’Islam, condannati a morire

L’elenco dei musulmani condannati a morte per apostasia si allunga sempre più. Tra i nomi nuovi spiccano quello di Hassan Al Turabi, il più influente e controverso leader islamico sudanese, e Gamal Al Banna, fratello […]