fede e spiritualità

Carlo Acutis – uno studente beato

Carlo Acutis, un ragazzo di 15 anni, bello, allegro, solare, entusiasta della vita. Si ammala nei primi giorni di ottobre del 2006 per quella che sembrava una banale influenza. Dopo pochi giorni la malattia si rivela essere […]

bioetica e vita

Le nostre navicelle in viaggio nella vita

Per alcuni miei amici non-social (ne esistono…), che non usano né Facebook né Twitter,posto le varie puntate di Slalom, dietro specifica richiesta, su Whatsapp. E spesso va a finire che le commentano. Tra i destinatari […]

bioetica e vita

Eutanasia non e’ autonomia – Jane Campbell, disabile

Abbiamo bisogno della morte di stato on demand? La risposta viene dalla baronessa Jane Campbell de Surbiton. Oggi cinquantacinquenne, a un anno le fu diagnosticata un’atrofia muscolare spinale che, secondo i medici, l’avrebbe condotta alla […]

matrimonio e amore

Un sorriso all’aurora

Raoul Follereau si trovava in un lebbrosario in un’isola del Pacifico. Un incubo di orrore. Solo cadaveri ambulanti, disperazione, rabbia, piaghe e mutilazioni orrende. Eppure, in mezzo a tanta devastazione, un anziano malato conservava occhi […]

bioetica e vita

Io malato di Sla e la fede

Intervista all’architetto lecchese Antonio Spreafico, affetto da Sclerosi laterale amiotrofica «È ancora qui, Emilia. È la donna che amo e che mi ama. È il custode della mia vita. È il mio primo sorriso di ogni […]

bioetica e vita

La passione di Jimmy per la vita

In una sanità britannica colpita da scandali, tagli feroci al budget e da una crisi che da quasi dieci anni sembra irreversibile, ha riempito di speranze la toccante storia di un paziente, James Morris, morto […]

fede e spiritualità

Imparare di nuovo a vivere

Me ne stavo lì seduta nella saletta d’attesa della camera operatoria dell’Ospedale Monaldi di Napoli, intenta a guardare il tetto a scacchiera crepato per metà mentre mi crogiolavo nel mio dolore. Poi all’improvviso, come una […]

bioetica e vita

Tutti i dubbi della scienza sull’eutanasia legalizzata

Viene chiesta in questi giorni la calendarizzazione nel dibattito parlamentare di leggi che regolino l’eutanasia in Italia. I giornali affrontano l’argomento come se fosse il Paese, o addirittura la comunità scientifica, a chiedere di introdurre […]

bioetica e vita

I malati di Sla compatti: siamo contro l’eutanasia

Una delle sfide più impegnative che Aisla (associazione di malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica -SLA) è chiamata ad affrontare ogni giorno è, certamente, il costante confronto con una malattia rara al momento considerata inguaribile e […]

bioetica e vita

Dolce morte o amara verita’?

Si chiama eutanasia e il suo nome viene dal greco, letteralmente e’ la “buona  morte”, ma ora la chiamano anche “dolce morte”. Nel nostro tempo non siamo  piu’ abituati alla sofferenza, ci siamo fatti di […]

fede e spiritualità

La fede tra il mal di vivere e la depressione

È una delle malattie più diffuse nei tempi moderni: la depressione. Tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che la malattia sta aumentando al punto che, fra 10 anni, essa potrebbe trovarsi al secondo posto sulla lista […]

bioetica e vita

Selezionare i figli non garantisce che saranno sani

Il divieto di «diagnosi genetica preimpianto» (Dgp) è stato eliminato dalla legge 40/2004 che regolamenta la fecondazione artificiale. Con la Dgp in Italia si tenta di selezionare gli embrioni ma la soluzione selettiva in realtà non è […]

bioetica e vita

La terapia più efficace è quella dell’amore

Esiste una associazione dove le persone non si abbattono e non abbandonano la vita neanche di fronte alla più infausta delle diagnosi prenatali. Si chiama “Quercia Millenaria”  (http://www.laquerciamillenaria.org/ ) ed è stata ideata e attivata […]

bioetica e vita

Il favoloso destino di Lucie

La vita è un mistero che ci sfugge, ma l’amore permette di accoglierla fino in fondo, dalla nascita alla morte. Daniel e Lise Lanoie ne danno testimonianza in un articolo della rivista della Chiesa di […]

fede e spiritualità

La malattia nella vita umana

1500. La malattia e la sofferenza sono sempre state tra i problemi più gravi che mettono alla prova la vita umana. Nella malattia l’uomo fa l’esperienza della propria impotenza, dei propri limiti e della propria […]

fede e spiritualità

La morte di suor Cecilia: il resto della storia

Suor Cecilia Maria è stata soprannominata la “suora del sorriso”. Era una suora del Monastero delle Carmelitane Scalze a Santa Fe, in Argentina e la sua foto cosi sorridente, prima di morire, ha fatto il […]

bioetica e vita

Tu sì, tu no: la selezione (dei feti) semina dubbi

La nuova frontiera della tecno genetica prenatale ha due facce: riconoscere la sindrome Down del feto nel sangue materno, e fare l’analisi dell’intero genoma fetale. Due nuovi poteri a disposizione di tutti; basta pagare. Ormai […]

bioetica e vita

Insoddisfatto dal figlio, viene “rimborsato”

Nel 2003 nasce all’Ospedale Riuniti di Bergamo un bambino affetto da spina bifida. I genitori non erano stati informati durante la gestazione che il nascituro avrebbe potuto soffrire di questa malformazione e dunque trascinano in […]

fede e spiritualità

Serve pregare contro la depressione?

La preghiera può contribuire a migliorare la salute di una persona? La fede cristiana considera anche il lato umano e i progressi della scienza. Per questo, la prima cosa che consiglierei ad una persona che […]

bioetica e vita

Lettera ai “rottamatori” dei valori non negoziabili

Cari rottamatori dei valori non negoziabili, ho pensato di scrivervi questa lettera perché vi vedo particolarmente attivi e chiacchieroni, soprattutto attraverso i mezzi di comunicazione. Faccio una premessa. L’espressione “valori non negoziabili”, per me, è […]

Solidarieta'

Malattie infettive tra tossicodipendenti in trattamento

I dati riguardano le persone segueit dai Ser.D. Occorre premettere che la considerevole disomogeneità interregionale nella quota di utenti testati e positivi ai marker per le patologie infettive, non consente un’interpretazione univoca dei dati e […]