More stories

  • in

    Il matrimonio precoce come strategia di sopravvivenza economica

    La povertà è uno dei principali fattori del matrimonio precoce. Quando la povertà è estrema, una giovane figlia puòessere considerata un pesante onere economico ed il suo matrimonio con un uomo che ha più anni di lei, a volte addirittura anziano, come comunemente avviene in alcune società del MedioOriente e dell’Asia meridionale, può diventare una […] More

  • in

    Servizio Civile con gli Amici di Lazzaro “RIPARTENZA CIVILE”

    Nel 2023 selezioneremo 2 volontarie/i per il Servizio Civile da svolgere con gli Amici di Lazzaro. Leggi questa nostra richiesta di aiuto… SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.Abbiamo davvero bisogno di te!IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)IT98P 07601 01000 0000 27608 157 PAYPAL Clicca qui (PayPal)SATISPAY Clicca qui (Satispay) Il progetto si […] More

  • in

    Le persone senza dimora con problemi di salute fisica, psichica e di dipendenza

    Le problematiche di salute fisica e psichica e le diverse forme di abuso di sostanze psicotrope,  fino alla grave dipendenza, si osservano in percentuale assai significativa nelle  persone che vivono la condizione di homeless. Lo evidenziano molti studi effettuati a  livello nazionale e internazionale, con percentuali simili. Citiamo, a titolo di esempio,  uno studio11 effettuato […] More

  • in

    Torino, la città più ricca di servizi per i senza dimora

    In Piemonte le persone senza dimora sono 2.259 di cui 1.729 vivono a Torino. Sul totale del campione nazionale, rappresentano rispettivamente il 4,5% e il 3,4%. Percentuali contenute se si raffrontano i dati con quelli di città del Nord come Milano ma anche con la stessa Firenze che supera Torino numericamente in termini di presenze […] More

  • in

    Il girone infernale delle schiave

    L’atroce ricattoDevono lasciare una foto e pezzi di unghie, capelli e altre parti del corpo prima di partire. Bere sangue di gallina e giurare di fare tutto quello che le verrà richiesto perché altrimenti moriranno e le loro famiglie saranno uccise. Per loro questo è un patto con gli spiriti dell’anima che verrà sacrificata – […] More

  • in

    Donne o cose? Le schiave nere del sesso a dieci euro

    Uno studio del “Centro immigrati Fernandes” di Castelvolturno calcolò che nel 2000 c’erano circa 600 ragazze nigeriane a prostituirsi sulla strada Domitiana, un’ arteria che congiunge il basso Lazio con la provincia di Napoli. Sono poco più di 30 km di strada dove le prostitute si succedono una dietro l’altra come in una processione. Leggi questa […] More

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.