Solidarieta'

Non di soli sgravi vive la famiglia

Oggi è il tempo degli uomini “pratici”. La loro parola d’ordine è “concretezza”. La crisi della famiglia, ci dicono questi uomini della praticità, è soprattutto una crisi economica. Date loro più soldi, o meno tasse, […]

bioetica e vita

L’eugenetica da Auschwitz ai giorni nostri

Programmi mortali che colpiscono nascituri e neonati La vulnerabilità della vita umana è stata rimarcata la scorsa settimana da due importanti commemorazioni. In Polonia, il 60° anniversario della liberazione del campo di concentramento tedesco di […]

matrimonio e amore

Il coraggio di procreare (Tommaso Ghirelli) 2 parte

6. IL LEGAME TRA CONTRACCEZIONE E ABORTO Costituendo l’espressione di un rifiuto oggettivo a riconoscere Dio come l’Autore della Vita, l’atteggiamento contraccettivo incoraggia l’indifferenza nei confronti della santità della vita. A questo proposito, vale la […]

matrimonio e amore

Il coraggio di procreare (Tommaso Ghirelli) 1 parte

“Dio li benedisse e Dio disse loro: ‘Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra e soggiogatela, dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente che striscia sulla terra’”. […]

bioetica e vita

Le sfide biopolitiche e l’etica post-moderna

Nell’uso linguistico ordinario ci si limita a vedere nella biopolitica la mera traduzione in leggi, regolamenti, norme dei principi dell’etica medica. Il termine, però, ha un’accezione ben più rilevante: esso indica il fenomeno –tipicamente moderno- […]

bioetica e vita

Quanto sono fragili i bimbi «in provetta»

Secondo i più recenti studi di oncologia, per i bambini concepiti con procreazione assistita i rischi di tumori infantili sarebbero assai maggiori rispetto a bambini concepiti naturalmente. L’ American Journal of Obstetric & Gynecology – […]

bioetica e vita

La meraviglia della procreazione umana

Cuore e Ragione. Raramente troviamo situazioni in cui questi due elementi possano coesistere e, anzi, evocarsi l’un l’altro con tanta immediatezza. Ogni gravidanza si propone come mistero: i suoi eventi biologici si ripetono invariati da […]

bioetica e vita

Aborto: segno di un qualcosa di peggiore?

L’aborto è segno di un qualcosa di pervasivo e profondamente. radicato nella società: la perdita della identità dell’uomo, in cui gli uomini e le donne non si riconoscono più come esseri chiamati a partecipare del […]