More stories

  • in

    Perché piangete? Io sono felice

    Aldo Baldini. “Baldo” per gli amici (e nella realtà), è stato uno di quegli uomini la cui testimonianza si è svolta soprattutto «davanti agli angeli», secondo l’espressione che don Giussani usava di tanto in tanto per farci capire la vera stoffa del vivere. Non è mai stato “capo” di niente, eppure fu guida e amico […] More

  • in

    Ho scoperto la bellezza della vita dopo la malattia

    «Ho scoperto la bellezza della vita dopo la malattia». È la voce metallica di Franco, che esce da un sintetizzatore vocale comandato da un puntatore oculare, sul letto, nella sua abitazione di Sirolo. È la storia di un medico marchigiano, condannato dalla Sla e immobilizzato, a letto, per quasi vent’anni. La racconta la moglie, Maria […] More

  • in

    Carlo Marongiu. Da un letto in Sardegna ai cuori di tutta Italia

    Narbolia (Oristano) Tra campi di carciofi e viti di Vernaccia, a pochi passi da distese d’aranci, ogni notte e ogni ora, s’accende la luce della camera da letto di Carlo. Mirella si alza senza sbadigliare, ormai. Fa così da otto anni. Preme il tasto del lume e controlla che la macchina funzioni. Un respiro ogni […] More

  • in

    I malati di Sla compatti: siamo contro l’eutanasia

    Una delle sfide più impegnative che Aisla (associazione di malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica -SLA) è chiamata ad affrontare ogni giorno è, certamente, il costante confronto con una malattia rara al momento considerata inguaribile e dalle cause ignote. La nostra missione è quella di supportare le persone con Sla e i loro familiari con l’obiettivo […] More