More stories

  • in

    Trafficking di donne a scopo di sfruttamento sessuale in Thailandia

    In Thailandia, la prostituzione e’ un fenomeno relativamente nuovo. Nel vecchio Siam, l’aristocrazia viveva in regime poligamico, ma nei villaggi era praticata la monogamia e le relazioni sessuali erano strettamente controllate. Le prostitute vivevano in poche citta’, insieme ai loro bambini, emarginate dal resto della societa’. Nel 1950, si stima che ci fossero solo 20.000 […] More

  • in

    Il gruppo thailandese e la tratta al chiuso

    Le donne vittime dello sfruttamento thai in Italia, individuate in alcune operazioni di polizia, erano giovani tailandesi, tra i 18 ed i 41 anni; la maggior parte di loro proviene dal Nord est della Thailandia, un’area arretrata che il boom economico tailandese degli anni ’80-’90 non ha nemmeno sfiorato e caratterizzata, fin da allora, da […] More

  • in

    Io catechista tra le tribu’ dei monti (Thailandia)

    Una sacca in perfetto stile Akha, dentro il libretto sul quale ilpaziente lavoro di missionari ha tradotto preghiere e canti nella lingua di questi posti. Nel cuore, l’entusiasmo del credente impegnato: John -catechista nella Thailandia del nord, dove il buddhismo imperante nel Paese lascia il posto a un diffuso animismo tradizionale – è pronto per un’altra domenica di […] More

  • in

    La baby prostituta diventata consacrata

    Che futuro puo’ avere una quattordicenne cresciuta in una famiglia poverissima della periferia di Bangkok, barattata dalla famiglia per mille dollari e condotta nella capitale tailandese per prostituirsi?Come potra’ sopravvivere nella giungla della lussuria e nello squallore di una città di 8 milioni di abitanti, parlando solo il dialetto, umiliata nel corpo e nell’anima, ridotta […] More

  • in

    Uteri in affitto, il market Asia fa i conti con la concorrenza

    Il primo passaggio al Parlamento di Bangkok della legge sulla maternità surrogata ha inviato un’onda d’urto nel mondo. I. di Baby Gammy, affetto da sindrome di Down, rifiutato inizialmente dalla coppia australiana che aveva invece subito accolto la gemellina sana, e del cittadino giapponese già “padre” di 15 bambini nati con pratiche surrogate nel Paese, […] More