Educazione e cultura

In difesa delle bambine

Hend Nasiri è la giovane attivista yemenita che ha lanciato la campagna per Salvare Warda contro il matrimonio delle bambine nel proprio paese. Quello che lei lancia è un allarme a livello nazionale che richiede […]

Educazione e cultura

Ogni suicidio di un bambino o di un giovane…

E’ uno squillo di tromba che chiama gli adulti alla battaglia educativa Annalisa Teggi Anni fa a Roma un bambino di 10 anni si e’ impiccato in bagno, mentre era a casa dei nonni. Questa non è una […]

Solidarieta'

La storia ed il significato della festa delle donne

La festa delle donne ha assunto nel corso degli anni una valenza ideologica sempre più forte, al punto da essere espressione di una cultura radicale che identifica la figura femminile come ribelle contro le caratteristiche […]

bioetica e vita

Lo terrai quel bambino, te lo dico io

Questa è la lettera scritta da una donna che ha voluto raccontare così la sua storia. Una testimonianza di profonda sofferenza e di gioiosa rinascita. “Non hai lo sguardo di una donna che vuole abortire!” […]

bioetica e vita

Come narrare la vita

Osservando attentamente i giochi di un suo nipotino, di appena un anno e mezzo, Sigmund Freud rilevò qualcosa di interessante. Il bimbo era solito scaraventare sotto il letto o sotto i mobili tutti gli oggetti […]

bioetica e vita

Le sfide biopolitiche e l’etica post-moderna

Nell’uso linguistico ordinario ci si limita a vedere nella biopolitica la mera traduzione in leggi, regolamenti, norme dei principi dell’etica medica. Il termine, però, ha un’accezione ben più rilevante: esso indica il fenomeno –tipicamente moderno- […]

Educazione e cultura

Donne fiere del loro corpo. Il mondo ha bisogno di voi.

Un’atroce insicurezza sommata al conformismo per una moda che vede la magrezza come uno stato sociale. Perdere peso sembra essere l’unica maniera per uscire da un’insicurezza intollerabile: in realtà, la maniera per uscire è imparare […]

bioetica e vita

In India e Cina l’aborto selettivo di bimbe

E’ proprio il caso di dire “speriamo che non sia femmina” e, soprattutto, “basta” agli uomini, ai mariti, che esercitano una tale violenza psicologica sulle loro donne da ridurle a non saper pensare più con […]

bioetica e vita

Terapie e scelte: i diritti «mancanti» sono già scritti

Nella “retorica dei diritti” sul fine vita, recentemente alimentata pure dalla strumentalizzazione del dramma di Fabo, un posto privilegiato occupa l’asserita necessità di un urgente intervento del Parlamento, invocato come unica via in grado di […]

bioetica e vita

La mamma, sempre la mamma

Nel suo ultimo sms mentre aspettava di essere abbattuto come un cane arrabbiato, come si abbattono gli animali che per un qualsiasi motivo epidemiologico non siano più ritenuti degni di vivere , una della vittime […]

bioetica e vita

Margherita, 4 ore di vita piene di amore

Tutto al giorno d’oggi tende a diventare più veloce, quasi a voler togliere il tempo necessario affinché noi, medici e pazienti, possiamo prendere coscienza della ferita che sorge nell’istante della morte. Perché avviene questo? Perché […]

tratta e sfruttamento

60 milioni di spose bambine

60 milioni di spose bambine hanno tra gli 8 e i 14 anni Lo scorso aprile, in Yemen, una bambina di 8 anni di nome Nojoud si presentò da sola in tribunale, dicendo che era stata […]

Solidarieta'

Chi salva una mamma salva il mondo

carissimi, come sapete ci occupiamo di donne in difficoltà: alcune sono vittime della tratta e dello sfruttamento, altre sono rifugiate politiche, altre hanno grossi problemi familiari e/o disabilità. Le mamme che l’associazione sostiene sono moltissime, […]

bioetica e vita

Mamma, grazie per non avermi buttata via

La sua vita sarebbe potuta finire ventisette anni fa, sul pavimento di uno squallido bagno di un fast food di Allentown, in Pennsylvania. È lì che Katheryn Deprill fu trovata dagli inservienti del locale, gracile […]

Solidarieta'

Gesu’ bambino a New York

Il sacrestano della chiesa dell’Holy Child Jesus, nel Queens, a New York, aveva appena finito il presepe. Poi era andato a mangiare, e la grande chiesa di mattoni rossi sulla 86esima strada era rimasta deserta. […]

fede e spiritualità

La Tregua di Natale

una storia vera sul Dio della pace La notte di Natale 1914, nelle trincee del fronte occidentale (Francia e Belgio) ci fu una tregua. Si trattò di una eccezionale circostanza dettata dalla spontaneità di un […]

fede e spiritualità

Mia madre mi ha regalato le ali

Simona Atzori, ballerina, pittrice e scrittrice milanese, senza braccia dalla nascita, ha perso la mamma Tonina il giorno della vigilia di Natale. «Vivi la tua vita con serenità, come ho sempre fatto io», mi ha […]

bioetica e vita

38. Cosa pensa la Chiesa della donazione di organi?

Trapiantare un organo ad un malato per guarirlo (trasfusioni, trapianti di midollo, di pelle, di reni, di cuore…) e’ un atto medico, la cui finalita’ in se’ e’ buona. Ma sono necessarie alcune condizioni. Quando […]

bioetica e vita

La ricerca della perfezione

Se al desiderio di avere bambini perfetti si unisce la possibilita’ biotecnologica di averli, il risultato e’ che un numero crescente di bambini vengono destinati alla morte. La diagnosi preimpianto e le altre forme di […]

bioetica e vita

47. E la vita dopo la morte?

Puo’ parlare della vita dopo la morte solo chi ha conosciuto la morte. I libri o films piu’ recenti su questo argomento si basano sulle testimonianze di persone che, di fatto, non sono morte. Queste […]

bioetica e vita

L’eugenismo non e’ piu’ un crimine contro l’umanita’?

Appello dei Ginecologi Cattolici al presidente in seguito alla sentenza della Cassazione che favorisce l’aborto eugenetico e il “diritto a non nascere malato o handicappato” tratto da ZENIT.org – L’assemblea dell’AIGOC, Associazione Italiana Ginecologi Ostetrici […]

fede e spiritualità

Carlo Acutis – uno studente beato

Carlo Acutis, un ragazzo di 15 anni, bello, allegro, solare, entusiasta della vita. Si ammala nei primi giorni di ottobre del 2006 per quella che sembrava una banale influenza. Dopo pochi giorni la malattia si rivela essere […]

bioetica e vita

Silvia e l’aborto. E poi fuori a riveder le stelle

In Italia della sindrome post-abortiva si occupano saltuariamente molti Centri di aiuto alla vita, magari appoggiandosi direttamente a qualche psicologa locale, e sistematicamente associazioni quali La Vigna di Rachele e Il Dono. Proprio grazie a […]