More stories

  • in

    E’ la vocazione la vera svolta dell’uomo di oggi!

    Una rete che sulla parola di Gesu’ viene gettata a mare, nonostante il fallimento della pesca fino a quel momento; Un fuoco sulla spiaggia per arrostire e condividere il pesce che miracolosamente ha riempito le reti; un invito ufficiale rivolto a Pietro che, nonostante il tradimento nella notte dell’arresto del Messia, si impegna davanti ai […] More

  • in

    Eremiti di citta’

    Sono oltre un migliaio soltanto in Italia, ma la loro avventura spirituale e’ poco conosciuta – Uomini e donne, laici e preti che hanno scelto di vivere la loro vocazione nella preghiera e nel silenzio ma evitando ogni fuga dal mondo – Lo sguardo abbraccia calmo la citta’ indaffarata. Dal terrazzodell’appartamento la luce filtra sempre più fioca, […] More

  • in

    Appello controriformista per rivedere per strada i preti intonaca

    Scritto da un ateo: Chi fa pubblicità conosce, di solito, i gusti della gente. In tempi di dichiarazione dei redditi la Chiesa italiana ricorre a questi bravi pubblicisti per ottenere l’otto per mille. Nulla di male: per secoli la Chiesa ha offerto le sue terre, i suoi ospedali, le sue scuole, al popolo, spesso con […] More

  • in

    Rifugiato dalla persecuzione di Daesh entra in seminario in Iraq

    Sguardo dolce e tranquillo, Savim, 22 anni, e’ il beniamino dei sette seminaristi iracheni siriaci del seminario di Ankawa, il sobborgo cristiano della capitale del Kurdistan iracheno, Erbil. Dopo aver terminato il suo primo anno di Filosofia, Savim è ancora convinto di diventare sacerdote siro-cattolico, nonostante molti lo trattino come un pazzo e le persecuzioni […] More

  • in

    Don Ivan… dalla droga al sacerdozio

     Oggi, sono contento purché posso testimoniare a voi tutti la “risurrezione” della mia vita. Tante volte, quando si parla di Gesù vivo, Gesù che si può toccare con le mani, che cambia le nostre vite, i nostri cuori sembra tutto così lontano, nelle nuvole, ma io posso testimoniare che ho sperimentato tutto questo e che […] More

  • in

    Puo’ la bellezza piu’ della morte

    Si inizia sempre da qualche parte o dall’inizio o dalla fine. O da una sconfitta o da una vittoria. Spesso i cammini piu’ belli cominciano dalla privazione totale, dalla poverta’ assoluta, da una dimensione che fa più paura proprio perché è solitaria e angosciante secondo il metro medio della società contemporanea. Dobbiamo avere, dobbiamo mostrare, […] More

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.