I reati contro gli omosessuali sono puniti dalle leggi attuali. Basta applicarle

Le leggi esistono e basta applicarle.
A dire la verità i reati compiuti non sono molti secondo i dati forniti dall’UNAR che è l’ente preposto a raccoglierle, ben finanziato e strutturato.

– Art. 575 c.p. MORTE chiunque cagiona la morte di un uomo è punito con la reclusione …»

– Art. 581 c.p. PERCOSSE «chiunque percuote taluno è
punito con la reclusione …»

– Art. 582 c.p. LESIONE PERSONALE. Chiunque cagiona ad alcuno una lesione personale, dalla quale deriva una malattia nel corpo o nella […]

– Art. 594 c.p. INGIURIA Chiunque offende l’onore o il decoro di una persona presente è punito con la reclusione fino a […]

– Art. 595 c.p. «chiunque comunicando con più persone offende l’altrui reputazione è punito con la reclusione …»

– Art. 612 c.p. Minaccia. Chiunque minaccia ad altri un ingiusto danno è punito, a querela della persona offesa, con la multa […]

– Art. 61, comma 1, n. 1 c.p. «l’avere agito per motivi abietti o futili» è una circostanza aggravante che può certamente applicarsi anche alle offese rivolte ad una persona per il suo orientamento sessuale.

I Trapianti in Italia. Nuove possibilità terapeutiche

Ecco come la StepChild Adoption favorisce l’utero in affitto