Matrimoni forzati nel 2024 (parte II)

Generato con intelligenza artificiale ∙ 30 ottobre 2023 alle ore 6:19 PM

Il matrimonio forzato si riferisce a situazioni in cui una persona è stata costretta a sposarsi senza dare il proprio consenso. Un matrimonio forzato può avvenire sotto costrizione fisica, emotiva o finanziaria a causa dell’inganno da parte dei membri della famiglia, del coniuge o di altri, o dell’uso della forza o delle minacce o di forti pressioni. Questi matrimoni sono proibiti da diverse convenzioni internazionali, comprese quelle che proibiscono la schiavitù e le pratiche simili alla schiavitù, compreso il matrimonio servile.


Nel contesto di un matrimonio forzato possono verificarsi anche altre forme di sfruttamento, come la tratta di esseri umani e il lavoro forzato. È importante sottolineare che la pratica del matrimonio combinato è presente in molte culture e si distingue dal matrimonio forzato per la presenza del consenso di entrambe le parti del matrimonio. Tuttavia, dove è presente il consenso, la coercizione può ancora manifestarsi in varie forme, tra cui matrimoni di scambio o di scambio, matrimoni servili e matrimoni levirati.
Come stabilito nella raccomandazione generale congiunta del Comitato delle Nazioni Unite per l’eliminazione della discriminazione contro le donne (CEDAW) e del Comitato per i diritti del fanciullo (CRC), il matrimonio infantile – in cui almeno una delle parti ha meno di 18 anni – è considerato una forma di matrimonio forzato, dato che uno dei due e/o entrambe le parti non possono esprimere un consenso pieno, libero e informato a causa della loro età. Tuttavia, in molti paesi i ragazzi di 16 e 17 anni che desiderano sposarsi sono legalmente in grado di farlo a seguito di una sentenza giudiziaria o del consenso dei genitori.


Per le stime attuali, la misurazione dei matrimoni forzati è limitata ai matrimoni di adulti e bambini che gli intervistati hanno riferito di essere stati forzati e senza consenso. Di conseguenza, le stime non includono tutti i casi di matrimoni precoci, poiché i matrimoni precoci non sono attualmente misurati adeguatamente nella scala o nella specificità richiesta per una stima globale.
Inoltre, mentre un individuo può sperimentare il lavoro forzato ed essere anche costretto a sposarsi, allo scopo di presentare un quadro più completo di ciascuna di queste violazioni dei diritti umani, il lavoro forzato e il matrimonio forzato sono calcolati e presentati separatamente.

from “Global Estimates of Modern Slavery
Forced Labour and Forced Marriage”
© International Labour Organization (ILO), Walk Free, and International
Organization for Migration (IOM) 2022

This translation was not created by the ILO, Walk Free or
IOM and should not be considered an official ILO, Walk Free or IOM translation. The ILO, Walk
Free and IOM are not responsible for the content or accuracy of this translation.

SOSTIENI GLI AMICI DI LAZZARO E QUESTO SITO.
Abbiamo davvero bisogno di te!
IBAN (BancoPosta intestato ad Amici di Lazzaro)
IT98P 07601 01000 0000 27608 157
PAYPAL Clicca qui (PayPal)
SATISPAY Clicca qui (Satispay)

Dona ora per chi ha bisogno. Grazie!

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Chiesa: realta’ divina-umana (Bruto Maria Bruti)

Il lavoro forzato per debiti (servitù) nel 2024