More stories

  • in

    Il medioevo era molto meglio dei talebani

    Quando si parla sui media di un governo oppressivo o retrogrado o che non permette usi e costumi moderni o presunti diritti civili viene evocato il paragone con il Medioevo.“E’ tornato il Medioevo” “guardate che è finito il Medioevo”. Tale paragone viene talvolta ripescato anche riguardo i regimi in cui vige la sharia, ad esempio […] continua

  • in

    Il velo discrimina le donne dicono le riformiste musulmane

    Ma anche uomini musulmani di cultura si oppongono al velo e al burqa come simbolo oppressivo.Un filosofo tunisino Lafif Lakhdar fu colpito da una fatwa per aver criticato l’islam radicale, chiamando il velo “l’abito settario” e affermando che “Accettare il velo significa credere nell’inferiorità della donna”. Nel 2002 condanno’ su Al Jazeera i regimi arabi […] continua

  • in

    Nascondere le donne dal velo al burqa

    Il Corano non esiste una prescrizione esplicita sul velo.In esso di parla in generale di ‘mantelli’ (noti come “jalabib”) prescritti alle donne credenti come segno di distinzione (vedi XXXIII, 59). In modo più specifico, il testo sacro islamico richiede alle donne di coprire il petto:  “31. E di’ alle credenti di abbassare i loro sguardi […] continua

  • in

    La triste fatwa integrale di Youssef Qaradawi sull’obbligo del velo islamico

    C’è molto doppiogioco nelle affermazioni delle associazioni musulmane sul velo.E’ libero, E’ obbligatorio. E’ libero ma prescritto, poi si trovano fatwe come questa che ne impongono l’uso. Sicuramente se il velo è vietato in un paese la donna puo’ non portarlo e non compie alcun peccato.Ecco quindi la fatwa integrale di Youssef Qaradawi sull’obbligo del […] continua

  • in

    Provate il Burqa per capire l’oppressione

    Il burqa è un tessuto di seta, spesso tessuto a mano con grande maestria. In Afghanistan si usa la versione nera o blu che copre il capo ma anche il corpo. In Pakistan è un velo che copre il viso e ha una finestrella che copre gli occhi. Ma come può essere lecito coprirsi il […] continua

  • in

    Non difendiamo il Burqa e tradizioni arcaiche

    Quando ci si espone contro il burqa ci sono partiti e associazioni che si lanciano in un’antidiluviana difesa del diritto di indossarlo, contro le pretese della cultura occidentale che, negando tale “diritto”, prevaricherebbe sulla dignità di una cultura diversa.Il burqa è un caso limite di ogni abbigliamento-simbolo di una condizione di inferiorità in cui le […] continua

Carica altri articoli
Congratulations. You've reached the end of the internet.