More stories

  • in

    La libertà di parola. Il coraggio di dire quello che si giudica vero (Silvana De Mari)

    La libertà non è possibile senza giustizia, la giustizia non è pensabile senza libertà. Dove manca una, manca l’altra. La libertà non consiste nel fare quel che si vuole, questa è la prerogativa dell’infantilismo capriccioso, ma consiste nell’assumersi la responsabilità di quello che si sta facendo. La libertà cioè è fatta di doveri, di assunzione […] continua

  • in

    La fedeltà, come la castità, è qualcosa per gente seria

    La fedeltà giustamente, come la castità, come negarlo, è un valore medioevale, appartiene cioè ad un’ epoca straordinaria, il tempo incredibile quando capomastri semianalfabeti costruivano cattedrali di una bellezza sublime, e in grado di sfidare i secoli ( in assoluto le mie opere architettoniche preferite),Dante scriveva la Divina Commedia ( in assoluto il mio libro […] continua

  • in

    La BioPolitica vuol decidere se il nostro corpo deve vivere o è meglio lasciar perdere (Silvana De Mari)

    La parola biopolitica è stata coniata da Michel Foucault. Non è uno dei miei autori preferiti. La parola biopolitica è una parola francamente terrificante che spiega come siano finiti i bei tempi in cui la politica non si interessava dei nostri corpi. Ora se ne interessa. Decide se il nostro corpo deve vivere o è […] continua

  • in

    Senza Dio, senza patria, senza famiglia. Senza. (Silvana De Mari)

    Biochimica della perdita di identità. sia chiaro che questa è un’estrema semplificazione, tanto per rendere un’idea delle dimensioni del danno. L’essere umano è più complesso. La religione ci permette di sentire sempre uno Sguardo su di noi. Qualcosa di simile allo sguardo di papà e mamma. Come il bimbo fabbrica endorfine quando mamma lo guarda […] continua

  • in

    Cose intelligenti per sembrare più giovani (Silvana De Mari)

    Io ho sessantasei anni, non sono una ventenne con quarantacinque anni di troppo. Ho sessantasei anni, e i miei anni mi hanno insegnato la saggezza che, da giovane, non avevo; l’amore per la vita, che da giovane non avevo; sono fiera delle mie rughe. Se questo passaggio non si ha, allora la vecchiaia diventa una […] continua

  • in

    Il coraggio (Silvana De Mari)

    Il coraggio è la capacità di agire in maniera lucida o in maniera etica anche in presenza della paura.La paura è, insieme al dolore, la custode della vita. Coloro che non provano dolore (affetti da analgesia congenita, strafatti di qualche cosa) si ammazzano rapidamente e spesso in maniera spettacolare. Se non avessimo, piantata nel cranio […] continua

Carica altri articoli
Congratulations. You've reached the end of the internet.