More stories

  • in

    Lin, mamma cinese. Liberata e scomparsa

    Si trasferì in Cina e dopo due anni di matrimonio diede alla luce l’unico figlio permesso dal governo. Inizialmente il marito era gentile, ma poi cominciò a bere, a giocare d’azzardo e ad associarsi con cattive compagnie. Ogni sera tornava a casa e malmenava Huan, costringendola a dargli soldi. Alla fine, il marito la costrinse […] continua

  • in

    Dichiarazione sulla tratta di esseri umani

    Ogni essere umano è una persona libera, che sia uomo, donna, bambina o bambino, ed è destinato a esistere per il bene di tutti in eguaglianza e fraternità. Qualsiasi rapporto che non rispetti la convinzione fondamentale che tutte le persone – uomini, donne, bambini e bambine – sono uguali e hanno la stessa libertà e […] continua

  • in

    Jennifer sperava un lavoro ha trovato dolore

    Benin City (Nigeria), quando una coppia nigeriana le propone un lavoro da operaia in Italia, Jennifer firma un contratto : col suo lavoro si impegna a pagare circa 42.000 euro agli “intermediari” per il viaggio e tutte le pratiche. Arrivata in Italia con l’aereo, iniziano le prime sorprese: il lavoro non c’è, il passaporto le viene ritirato, […] continua

  • in

    Il grande inganno alle donne nigeriane: Ti porto in Italia a lavorare

    “Se vuoi ti porto in Italia. Lì ci sono lavoro e tanti i soldi con cui potrai aiutare la tua famiglia.” Per loro, la frase rappresenta il sogno di una vita migliore, una possibilità di sfuggire a una vita di sofferenza. Può essere un cugino, un amico o talvolta un fidanzato o una fidanzata a suggerire questa […] continua

  • in

    Testimonianza di Chiara, volontaria di strada

    Sono in super ritardo perché questa cosa della testimonianza, anche se non sembra, mi ha messa in crisi (sì, forse dal tempo che ci ho messo l’avete intuito tutti). Fermarmi e chiedermi: perché vai in strada? Come stai? Cosa ti dà? Insomma, dopo un paio d’anni ho scoperto di andarci anche per abitudine (brutto a dirsi), […] continua

  • in

    I servizi del Sistema tratta

    a) Servizi di emersione del fenomeno:✓ Numero Verde Antitratta (800290290), aperto 24h, provvisto di una postazione centrale con collegamenti su tutto il territorionazionale.✓ Unità mobili (soprattutto in strada) e servizi per l’indoor, per lo sfruttamento a fini sessuali. Fanno prevenzione sanitaria attraversodistribuzione di materiale sanitario e informazione sulla tutela della salute. Monitorano il fenomeno. Promuovono, […] continua

Carica altri articoli
Congratulations. You've reached the end of the internet.