More stories

  • in

    Cosa dice la Costituzione sugli “oneri” per le scuole statali paritarie?

    Il finanziamento pubblico alle scuole paritarie non è assolutamente vietato dall’articolo 33, comma 3 della Costituzione. Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato.La legge, nel fissare i diritti e gli obblighi delle scuole non statali che chiedono la parità, deve assicurare ad esse piena […] continua

  • in

    Un passo avanti verso la libertà

    Una nota congiunta che ribadisce i passi avanti e il bisogno di continuare su questa strada… Le Conferenze dei Religiosi e delle Religiose in Italia (CISM ed USMI), esprimono profonda gratitudine verso tutti gli onorevoli che, oltre ogni schieramento politico, hanno deciso di incrementare il fondo straordinario per le scuole paritarie, raddoppiandolo. L’emendamento “aumento del […] continua

  • in

    Chiesa dopo il Covid. Crisi totale e urgenza della missione

    Le Chiese hanno riaperto ma oramai nulla sarà piu’ come prima. Ci saranno meno fedeli, meno offerte per i poveri, piu’ parrocchiani in grande difficoltà, e perderemo un sacco di bambini nelle parrocchie.Ci saranno eccezioni e oasi felici ma è molto probabile che saranno i santuari a rimanere pieni e le parrocchie a svuotarsi. Certo […] continua

  • in

    Panoramica delle scuole pubbliche non statali in Europa

    Nell’articolo si parla di scuole confessionali, che pero’ non sono le uniche espressioni di scuole paritarie pur essendo la maggioranza. La presenza delle scuole di tendenza a carattere confessionale in pressoché tutti i Paesi europei prescinde dall’assetto nazionale dei rapporti tra singoli Stati e religioni: infatti, esse esistono sia nei Paesi con una Chiesa di […] continua