More stories

  • in

    Dichiarazione sulla tratta di esseri umani

    Ogni essere umano è una persona libera, che sia uomo, donna, bambina o bambino, ed è destinato a esistere per il bene di tutti in eguaglianza e fraternità. Qualsiasi rapporto che non rispetti la convinzione fondamentale che tutte le persone – uomini, donne, bambini e bambine – sono uguali e hanno la stessa libertà e […] continua

  • in

    Il grande inganno alle donne nigeriane: Ti porto in Italia a lavorare

    “Se vuoi ti porto in Italia. Lì ci sono lavoro e tanti i soldi con cui potrai aiutare la tua famiglia.” Per loro, la frase rappresenta il sogno di una vita migliore, una possibilità di sfuggire a una vita di sofferenza. Può essere un cugino, un amico o talvolta un fidanzato o una fidanzata a suggerire questa […] continua

  • in

    Testimonianza di Chiara, volontaria di strada

    Sono in super ritardo perché questa cosa della testimonianza, anche se non sembra, mi ha messa in crisi (sì, forse dal tempo che ci ho messo l’avete intuito tutti). Fermarmi e chiedermi: perché vai in strada? Come stai? Cosa ti dà? Insomma, dopo un paio d’anni ho scoperto di andarci anche per abitudine (brutto a dirsi), […] continua

  • in

    I dati della tratta nel mondo

    Secondo l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), nel 2012, le vittime del traffico di esseri umani per lavoro forzato nel mondo sono state circa 20,9 milioni, di cui 880.000 in Europa. Le femmine,comprese le minori sono 11,4 milioni (55%), gli uomini e i minori maschi 9,5 milioni (45%). Di questa cifra circa 4,5 milioni (22%) per […] continua

  • in

    La tratta in Italia: casi studio

    Corte di Cassazione, Sezione V, sentenza n. 40045 del 2010 172 Il caso riguarda un gruppo di cittadini polacchi (19 in totale) che sono stati giudicati colpevoli di appartenere ad un’associazione criminale che aveva l’obiettivo di commettere diversi reati in Italia, tra cui la tratta di esseri umani. Gli imputati sono stati accusati di aver […] continua

  • in

    Il coinvolgimento dei settori economici nella tratta: Romania

    Stando alle statistiche fornite dall‘Agenzia Nazionale contro la tratta di esseri umani, nel 2016 sono state identificate 756 vittime di tratta, 132 delle quali sono state sottoposte a lavori obbligati o forzati. Nel 2017 sono state identificate 662 vittime, di cui 79 sottoposte a lavori obbligati o forzati. Al momento della compilazione di questo studio […] continua

Carica altri articoli
Congratulations. You've reached the end of the internet.