More stories

  • in

    70 Associazioni No Profit: Ribadiamo il no al Ddl Zan

    Condividiamo e sosteniamo il giudizio dei Vescovi sul ddl c.d. Zan, che vorrebbe imporre per legge la opzione antropologica gender”. Lo affermano circa 70 associazioni no profit a proposito del comunicato della CEI sul ddl Zan. “La vera domanda che dovrebbe seriamente interrogare i player politici – proseguono le associazioni – è perché la Conferenza […] continua

  • in

    Papa Francesco ai chirughi e odontoiatri. No all’eutanasia

    DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCOALLA FEDERAZIONE NAZIONALEDEGLI ORDINI DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRIari fratelli e sorelle, accolgo con piacere tutti voi, appartenenti alla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, e ringrazio il vostro Vice Presidente per le sue cortesi parole. So che avete dedicato l’ultimo triennio agli “stati generali” della […] continua

  • in

    Sindrome di Down: ricercare per curare

    Pierluigi Strippoli è professore associato di Biologia Applicata e Responsabile del Laboratorio di Genomica del Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale dell’Università di Bologna.E’ un ricercatore che si ispira all’opera scientifica di Jérôme Lejeune, il genetista scopritore della Sindrome di Down, per tentare di svilupparne le intuizioni con i moderni strumenti della genomica. Prof. […] continua

  • in

    Garantire il diritto a non abortire

    “Che la vita sia sacra è ovvio: è un principio più forte ancora che ogni principio della democrazia.” P.P. Pasolini Un manifesto in questi giorni, in questo tempo pasquale durante il quale i cristiani celebrano la resurrezione e la vita, pubblicizza l’aborto farmacologico. Un’iniziativa promossa dall’Unione degli atei e degli agnostici razionalisti con la quale […] continua

  • in

    Cosa pensano le femministe della maternità in affitto

    Una lettera di centinaia di femministe italiane ha invitato i partiti di sinistra a schierarsi contro la maternità surrogata e a non avallarla con la scusa dei diritti dei bambini. Riportiamo la parte di testo che condividiamo ampiamente: “A proposito del dibattito in corso sui bambini nati da surrogazione di maternità :1. Ci sono persone […] continua

  • in

    Un po’ di verità sui figli arcobaleno

    E’ bene chiarire che:1) E’ FALSO che i bambini che vivono con coppie dello stesso sesso, se nati all’estero, non possono iscriversi all’anagrafe se vengono in Italia, e quindi non abbiano dei diritti, tipo il diritto all’assistenza sanitaria etc. etc.In particolare:se due uomini all’estero ricorrono all’utero in affitto e sono riconosciuti entrambi padri di un […] continua

Carica altri articoli
Congratulations. You've reached the end of the internet.