Archivi categoria: bioetica e vita

La mia vita e’ piena di… Letizia (Prima parte)

Ester, ci parla del suo rapporto con Letizia? Ester di Paolo: La cosa piu’ bella che mi e’ capitata nella vita e’ la nascita di mia figlia Letizia che e’ una ragazza Down. Piu’ di tanti altri fatti indiscutibilmente bellissimi accaduti in questi anni, dall’incontro con mio marito, alla nascita delle altre due figlie, della … Continua la lettura di La mia vita e’ piena di… Letizia (Prima parte)

Gloria Pelizzo, la dottoressa che ha scoperto che gli “scarti” sono pietre miliari

E’ alta, bionda, di una classe riservata. Il tailleur rosa e gli orecchini di perle stonano con i lividi sugli avambracci, «dovevo portare a tutti i costi il comodino in camera di mia figlia. Siamo a Pavia da due anni e volevo che finalmente ne avesse uno suo. Era una promessa». A parlare è Gloria Pelizzo, … Continua la lettura di Gloria Pelizzo, la dottoressa che ha scoperto che gli “scarti” sono pietre miliari

Sindrome di Down: diagnostica ecografica e laboratoristica

COSA E’ LA SINDROME DI DOWN? E’ una condizione genetica caratterizzata dalla presenza nelle cellule di tre copie del cromosoma 21 invece di due. Ne consegue uno sviluppo psicomotorio piu’ lento ed un variabile grado di ritardo mentale, oltre ad una maggiore incidenza di malformazioni, soprattutto cardiache ed intestinali. Nel mondo, circa 10 bambini su … Continua la lettura di Sindrome di Down: diagnostica ecografica e laboratoristica

Inghilterra. Bimbi col Dna di tripla origine, presto le prime gravidanze

Per la prima volta un’authority pubblica ha dato il via libera al concepimento in vitro di embrioni con Dna di tre “genitori” per ovviare alla malattia ereditaria della madre. Gravi dubbi etici. Un team di medici britannici ha ottenuto ieri il via libera per creare i primi bambini attraverso la controversa tecnica che consente di … Continua la lettura di Inghilterra. Bimbi col Dna di tripla origine, presto le prime gravidanze

Io, cresciuta con un padre transessuale, vi chiedo di non approvare le nozze gay

Denise Shick  e’ cresciuta negli Stati Uniti con un padre “transgender” e il 24 marzo ha raccontato alla Corte Suprema americana «l’ossessione di mio padre transessuale» e la «sua infelicità anche quando ha ottenuto ciò che pensava di desiderare». Shick è stata chiamata a raccontare la sua storia ai giudici federali e si è opposta alla … Continua la lettura di Io, cresciuta con un padre transessuale, vi chiedo di non approvare le nozze gay

Francia: oltre 1600 medici si oppongono alla “fabbricazione” di bambini

In Francia si discute l’approvazione della “Pma per tutte”, cioè la fecondazione assistita per coppie di lesbiche e donne single. Valanga di firme per il manifesto che respinge questa «ideologia». Il manifesto firmato in Francia da oltre 1600 medici e professionisti del settore per dire no alla “Pma per tutte“. Si tratta del testo che … Continua la lettura di Francia: oltre 1600 medici si oppongono alla “fabbricazione” di bambini

Quando accogliere la vita, arricchisce la vita

Ogni gravidanza e’ una storia d’amore che inizia, ed e’ condita da sensazioni irripetibili, uniche e personali. Ognuna delle mie tre gravidanze e’ stata diversa e particolare. Le ricordo tutte con incredibile chiarezza, con nostalgia, con la consapevolezza di quale tempo di grazia sia stato – nel bene e anche nel male! – soprattutto ora … Continua la lettura di Quando accogliere la vita, arricchisce la vita

Homo cyborg. Il futuro dell’uomo, tra tecnoscienza, intelligenza artificiale e nuovo umanesimo

Si è svolto il XVI Convegno nazionale dell’Associazione Scienza & Vita dedicato al tema “Homo cyborg. Il futuro dell’uomo, tra tecnoscienza, intelligenza artificiale e nuovo umanesimo”. Al centro della riflessione l’approfondimento del pensiero transumanista e postumanista, nelle sue varie declinazioni, con una particolare attenzione alle conseguenze concrete di una sua compiuta attuazione nella nostra società. … Continua la lettura di Homo cyborg. Il futuro dell’uomo, tra tecnoscienza, intelligenza artificiale e nuovo umanesimo

India, liberata «schiava» dell’utero in affitto

La vicenda di Phulmani (il nome è di fantasia) e l’orrore inflittole aprono una breccia nell’omertà e negli interessi che hanno finora nascosto un’altra delle piaghe dell’India. Dall’età di 13 anni la giovane, oggi 31enne, è stata ridotta in schiavitù e poi costretta ad accogliere in grembo figli – sei in tutto – di coppie … Continua la lettura di India, liberata «schiava» dell’utero in affitto

L’omelia del cardinale von Galen contro l’eugenetica

Il 3 agosto 1941, il vescovo di Münster – cardinale A. C. von Galen – denunciò l’eutanasia dei malati di mente tedeschi. Il governo fu preso alla sprovvista. Mentre alcuni alti esponenti del regime proposero di arrestare il prelato, Hitler preferì invece sospendere l’eutanasia, per rafforzare il fronte interno, nel momento in cui era in … Continua la lettura di L’omelia del cardinale von Galen contro l’eugenetica

Il ‘tempio’ dell’eterologa e i suoi mercanti.

“Il business dei figli venuti dal freddo”. È l’evocativo titolo dell’inchiesta condotta da Repubblica che ha tolto il velo all’esteso mercato che si cela dietro la pratica della fecondazione eterologa. Voraci aziende si sono lanciate anche in Italia – dopo la sentenza della Corte costituzionale che ha eliminato il divieto di eterologa alla legge 40 … Continua la lettura di Il ‘tempio’ dell’eterologa e i suoi mercanti.

Gameti per eterologa, l’inganno del dono

Cresce il pressing per rendere più agevole il ricorso alla fecondazione eterologa in Italia. La sentenza 162 con la quale la Corte costituzionale il 9 aprile 2014 dichiarò l’illegittimità del divieto di procreazione artificiale con gameti in tutto o in parte esterni alla coppia in questi cinque anni non ha aperto il mercato come aspettava … Continua la lettura di Gameti per eterologa, l’inganno del dono

Cura e accompagnamento del neonato fragile e dei genitori (parte 2)

La prima parte qui Questi bisogni primari, che ho elencato, sono tipici di ogni neonato, ma ci sono necessità mediche particolari, per ogni paziente, a seconda della diagnosi e delle condizioni cliniche. È qui che il medico e l’infermiera hanno un ruolo insostituibile, perché possono sviluppare un piano di cura personalizzato. La discussione al letto … Continua la lettura di Cura e accompagnamento del neonato fragile e dei genitori (parte 2)

Cura e accompagnamento del neonato fragile e dei genitori (parte 1)

Certamente l’obiettivo primario di noi neonatologi è la guarigione dei nostri pazienti tramite la rianimazione e la cura intensiva con l’uso di terapie mediche e chirurgiche. La nostra terapia intensiva neonatale è sorta per questo motivo. La nostra speranza è dunque di salvare la vita di tutti i neonati che curiamo e molte volte ci … Continua la lettura di Cura e accompagnamento del neonato fragile e dei genitori (parte 1)

Quanto sono fragili i bimbi «in provetta»

Secondo i più recenti studi di oncologia, per i bambini concepiti con procreazione assistita i rischi di tumori infantili sarebbero assai maggiori rispetto a bambini concepiti naturalmente. L’ American Journal of Obstetric & Gynecology – come ha riferito Avvenire domenica – ha infatti evidenziato che su 242.187 casi osservati l’incidenza di neoplasie è di 1,5 … Continua la lettura di Quanto sono fragili i bimbi «in provetta»

25 associazioni femministe insieme contro la maternita’ surrogata

Una interessante esperienza iberica contro lo sfruttamento riproduttivo delle donne. Danno vita a Recav (Red Estatal contra el Alquiler de Vientres) 25 associazioni femminili e femministe di tutta la Spagna, ma la rete si dice aperta a «tutte le persone, associazioni, piattaforme» di ogni orientamento che intendano alzare la voce per fermare la surrogazione di … Continua la lettura di 25 associazioni femministe insieme contro la maternita’ surrogata

Il Vangelo della Vita secondo Giovanni Paolo II (Evangelium Vitae)

LETTERA ENCICLICA  EVANGELIUM VITAE SUL VALORE E L’INVIOLABILITÀ DELLA VITA UMANA INTRODUZIONE 1. Il Vangelo della vita sta al cuore del messaggio di Gesù. Accolto dalla Chiesa ogni giorno con amore, esso va annunciato con coraggiosa fedeltà come buona novella agli uomini di ogni epoca e cultura. All’aurora della salvezza, è la nascita di un … Continua la lettura di Il Vangelo della Vita secondo Giovanni Paolo II (Evangelium Vitae)

Anti-lingua per far accettare politiche e sostanze che impediscono la vita

E’ interessante esaminare come e’ avvenuta l’evoluzione semantica dei termini “concepimento” e “gravidanza”. Nel suo testo “The facts of life”, Brian Clowes ne analizza la genesi. (5) Antecedentemente al 1965 con il termine “concepimento” viene indicato il momento della fusione di un ovulo con lo spermatozoo (fecondazione) nella tuba di Falloppio. Nel 1963, il Dipartimento … Continua la lettura di Anti-lingua per far accettare politiche e sostanze che impediscono la vita