E’ giusto combattere gli orchi (Silvana De Mari)

Image by NoName_13 from Pixabay

Con la nascita di Cristo la storia è cambiata, è stata divisa in un prima e in un dopo. Una donna con un bimbo in braccio cambiano per sempre l’umanità e la storia.
L’etica cambia, e di conseguenza cambia l’epica. Nel poema epico precristiano, Iliade, Odissea Eneide, vengono graziosamente descritti come giusti e normali l’assassinio del bambino e lo stupro etnico. L’ira funesta cantami o diva è il verso che descrive la collera di Achille perché gli è stata sottratta la schiava Briseide: sul suo diritto di mettere le mani sulla schiava preda di guerra non si discute. Astianatte, figlio di Ettore, figlio dell’eroe sconfitto e uccido, di stirpe reale sarà ucciso gettandolo giù dalle mura su consiglio di Ulisse. Anche dopo l’avvento di Cristo bambini saranno uccisi e donne violate, ma sarà fatto con vergogna, senza sbandierarlo, senza scriverlo: non potrà più essere messo nel poema epico.

L’assassinio intenzionale del bambino e lo stupro di sua madre nel poema epico post cristiano è un comportamento che appartiene solo agli orchi. Nel poema epico cristiano è giusto combattere gli orchi, coloro che uccidono intenzionalmente i bambini. Ne Il Signore degli Anelli, e uomini armati di coraggio combattono per il Bene, le Cronache di Narnia, in cui Babbo Natale regala il coraggio ai bimbi, Harry Potter si batte contro i Mangiatori di Morte, perché innocenti non siano uccisi. La storia di Arduin il Rinnegato, signore dell’onore e del coraggio, comincia per l’orrore di bambini assassinati.

Silvana De Mari

Dai 13 anni in su
ORA PRONOBIS di Silvana De Mari
Una storia epica di amore, onore, lotta, vita.
Finalmente una storia che scalda il cuore e riaccende in noi il coraggio di lottare per le cose giuste
https://www.emporiosdm.com/it/libri/ora-pro-nobis

“L’ultimo Elfo” è il primo libro di una saga adatta a ragazzi (dai 9 anni in su) ed adulti, che parte dal fantasy per raccontare la bellezza della vita e del lottare per essa. Ogni personaggio è imperfetto ma vince i suoi limiti quando si lascia amare e travolgere dal bene. Una saga meravigliosa, non a caso tradotta in tutto il mondo, da cui speriamo un giorno vengano fatti dei film.
QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO ONLINE:
Silvana De Mari – “L’Ultimo Elfo” Salani
https://www.salani.it/libri/lultimo-elfo-9788884519511

Proteggi la libertà di parola e di opinione.
COMPRATE I LIBRI SEMPRE DALLE CASE EDITRICI O DALL’AUTORE.
Evitiamo le grandi multinazionali di distribuzione prima che diventino monopoliste.

Io mi chiamo Joseph è una storia di accoglienza, di vite complicate, di rinascita grazie a un bambino.
Da leggere dai 10 anni in su.

QUI PER ACQUISTARLO ONLINE:
https://www.edizioniares.it/it/prodotti/narrativa/io-mi-chiamo-josep

San Domenico fu un uomo di preghiera (Benedetto XVI)

Magie, spiritismi: perchè sono inaccettabili?