La legalizzazione/depenalizzazione della prostituzione aumenta la richiesta di prostituzione.

human-traffickingCon l’avvento della legalizzazione nei paesi che hanno depenalizzato l’industria del sesso, molti uomini che in precedenza non avrebbero corso il rischio di comprare le donne per sesso ora vedono la prostituzione come accettabile. Quando le barriere legali scompaiono, scompaiono anche le barriere sociali ed etiche contro il trattare le donne come merce sessuale. La legalizzazione della prostituzione manda il messaggio alle nuove generazioni di uomini e di ragazzi che le donne sono comodità sessuali e che la prostituzione é un divertimento inoffensivo. Poiché gli uomini hanno un eccesso di servizi sessuali che sono loro offerti, le donne devono competere a fornire servizi come sesso anale, sesso senza preservativi, schiavitù e dominazione e altre attività richieste dai clienti.

Una volta che la prostituzione é iniziata, non ci sono più limiti. Le capacità riproduttive delle donne ad esempio, diventano vendibili come prodotti. Un intero nuovo gruppo di clienti trova la gravidanza  una forma di eccitamento sessuale e domanda il latte dal seno nei loro incontri sessuali con donne gravide (Sullivan & Jeffreys, 2001, p. 10). Sono forniti bordelli specializzati per uomini disabili, e i custodi assunti dallo Stato, che sono soprattutto donne, devono accompagnare questi uomini nei bordelli se essi vi desiderano andare e se necessario, letteralmente, facilitare le loro atti fisici sessuale (Sullivan and Jeffreys:2001). Annunci pubblicitari fiancheggiano le strade principali del Victoria, offrendo donne come oggetti per uso sessuale e insegnando alle nuove generazioni di uomini e di ragazzi a trattare le donne come subordinate.

Aiuta con un piccolo contributo
con PayPal Bancomat o Carta di credito:

Gli uomini d’affari sono incoraggiati a tenere i loro incontri societari in questi clubs dove i proprietari forniscono donne nude stesi sul tavolo a colazione, durante le pause per il tè e a pranzo. Il proprietario di un bordello di Melbourne ha dichiarato che la clientela era ” professionisti ben istruiti, che fanno visita durante il giorno e poi tornano a casa dalle loro famiglie” (Sullivan & Jeffreys, 2001). Le donne, nei rapporti con gli uomini, scoprono che spesso gli uomini nelle loro vite stanno visitando i bordelli e i sex club.

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE!
Con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo.
Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014