More stories

  • in

    EllaOne e RU 486: gemelli diversi?

    EllaOne®, nota come pillola dei cinque giorni dopo, è prodotta dalla Laboratoire Hra Pharma di Parigi ed è commercializzata in Italia nella confezione da un’unica compressa contenente 30 mg di Ulipristal Acetato (il suo principio attivo). E’ compresa nella categoria farmacoterapeutica: ormoni sessuali e modulatori del sistema genitale, contraccettivi d’emergenza (Codice ATC: G03AD02).1 Ulipristal Acetato […] continua

  • in ,

    Rosanna tu sei amata

    Vogliamo condividere con gioia e tenerezza due esperienze di medici che hanno accompagnato la vita breve di piccoli angeli. La storia di Annalisa ci ha colpito: una bambina che ha illuminato il mondo per quattro preziose ore. Nonostante la tentazione dei medici fosse di lasciarla morire in solitudine, senza coinvolgere i suoi genitori e i […] continua

  • in

    Lo terrai quel bambino, te lo dico io

    Questa è la lettera scritta da una donna che ha voluto raccontare così la sua storia. Una testimonianza di profonda sofferenza e di gioiosa rinascita. “Non hai lo sguardo di una donna che vuole abortire!” disse Rossana davanti ad una tazza di caffè fumante.“Lo terrai questo bambino, te lo dico io!” Oggi ripenso a quella […] continua

  • in

    Difendere la vita come Maria a Guadalupe

    La Vergine di Guadalupe, conosciuta anche come Nostra Signora di Guadalupe, è una figura venerata nel cattolicesimo ed è considerata una delle più importanti icone religiose del Messico e dell’America Latina. L’apparizione della Madonna è avvenuta nel 1531 a Juan Diego, un indigeno messicano, sul colle di Tepeyac, vicino alla Città del Messico. In Messico […] continua

  • in

    S.O.S. DONNA e PARTO SEGRETO

    Se aspetti un figlio che non vuoi, non avere paura. La legge ti protegge. Il servizio telefonico SOS Donna, gestito dal Comune di Torino, risponde a tutte le donne (nubili o sposate, straniere con il permesso di soggiorno o clandestine) che attraversano il difficile momento di una maternità non voluta.Offre una linea di ascolto gratuita, […] continua

  • in

    20.000 euro per affittare un utero in Cina

    Storie di ordinaria ingiustizia bioetica: quando il figlio E’ un prodotto da ottenere ad ogni costo. Vergognoso. Duecentomila yuan (oltre 20.000 euro) per fare da madre surrogata e affittare il proprio utero. Per quanto sia illegale, la pratica è molto diffusa in Cina e per molte donne rappresenta una vera e propria fonte di reddito. Secondo […] continua

Carica altri articoli
Congratulations. You've reached the end of the internet.