Servendo i poveri (Giovanni Paolo II)

Benedetta sei tu, Vergine Maria,
modello di carita’ e di amore materno,
per tutti coloro che cercano consolazione.
Benedetta perché hai associato ciascuno di noi
alla sofferenza redentrice di Cristo Crocifisso,
e ci hai chiamati a servire chi soffre.
Benedetta sei tu,
perché ci insegni ad amare i poveri,
gli umili, i peccatori,
come Dio li ama.
Maria, Immacolata madre di Dio
e degli uomini,
ascolta la preghiera dei malati,
esaudisci le nostre invocazioni,
dona al mondo Gesù, nostra vera pace.

(Giovanni Paolo II)

Va garantita la liberta’ del medico di decidere come vivere la propria professione

A Cirillo e Metodio, per la fraternita’ europea (Giovanni Paolo II)